Roma, incidente mortale a piazza del Popolo: un furgone uccide una donna

Terribile incidente nel pieno centro di Roma. Nei pressi di piazza del Popolo un furgone Hyundai di una ditta privata è sbandato in curva travolgendo cinque colleghi che stavano tornando in ufficio dopo la pausa pranzo. Il bilancio è di un morto, un ferito grave e tre feriti lievi.

Incidente a piazza del Popolo, è deceduta una donna

L’uomo alla guida del furgone, un operaio italiano che è risultato negativo all’alcol test, si è fermato a prestare soccorso. Non è ancora chiara la causa dell’incidente, forse il veicolo ha sbandato in via Ferdinando di Savoia, angolo via Maria Adelaide, dopo aver urtato una moto. Il furgone dopo aver investito il gruppo di colleghi ha, poi, sfondato anche un cartellone pubblicitario. Secondo la testimonianza di alcuni passanti che hanno assistito al terribile impatto, il mezzo una volta che si è fermato contro il marciapiede, è stato sollevato di peso e adagiato sul fianco per trarre in salvo due donne rimaste incastrate e per permettere ai soccorritori di intervenire. L’impatto per una donna di 60 anni è stato fatale: è deceduta sul colpo. Grave un’altra donna di 52 anni che è stata subito trasportata dal 118 in ospedale. Lievemente feriti gli altri investiti. Sul posto sono intervenuti le volanti della polizia e i vigili urbani. Via Maria Adelaide è stata chiusa al traffico mentre è strato invertito il senso di marcia in via Principessa Clotilde.