Fedez senza vergogna: nel suo podcast disinformazione e volgarità sulle donne disabili (video)

5 Dic 2022 13:32 - di Luisa Perri
Fedez disabili

Battute volgari e risate sguaiate parla della sessualità dei disabili, in particolare delle donne: Fedez finisce, tanto per cambiare, nell’occhio del ciclone. La polemica è scoppiata nel corso del podcast «Muschio Selvaggio» che lo stesso Fedez conduce. Ospite della puntata 104, ogni delicatissimo riferimento alla legge non è casuale, Emanuel Stoica, giovane malato di Sma che sui propri social racconta «a modo suo» la disabilità e la quotidianità che lui stesso affronta con leggerezza e ironia.

Nel corso della puntata, purtroppo ironia e leggerezza si sono trasformate in superficialità e squallore. Ospite e conduttore si sono soffermati sul tema del sesso per le persone diversamente abili. Argomento ritenuto il più delle volte tabù. Nel farlo, però, fra l’altro alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la discussione fra i due maschi è sfociata in battute da pelle d’oco.

Il signor Ferragni ha sciorinato davanti all’ospite, che è inchiodato su una carrozzina elettrica, tutte le viete banalità sull’essere disabili, perché «in fondo siamo tutti disabili, anche uno che non è bravo in matematica è diversamente abile». L’influencer da milione di follower ha persino ironizzato sulla «fortuna disabile» di chi prende 1000 euro al mese senza fare niente, solo perché è disabile. Il duetto trash con Emanuel ha raggiunto l’apice dello squallore quando Fedez ha detto: «Le donne disabili vogliono essere scopate». Ed Emanuel ha risposto: «Almeno a una donna disabile non devi dire di stare ferma». Il gelo per tutti gli ascoltatori tranne per i due ospiti in studio, che hanno ridacchiato.

È sufficiente leggere i commenti social per capire il disastro combinato da Fedez. Eccone alcuni tra le centinaia che sono apparsi in questi giorni. «Vi prego per favore di ascoltare la comunità disabile, perché purtroppo in questa live c’è stata tantissima disinformazione, ha aumentato lo stigma e gli stereotipi al riguardo e ci ha fatto fare mille passi indietro», scrive un utente su Instagram. E ancora: «Episodio aberrante e semplicista». Barbara commenta con parole altrettanto dure: «Fate immensamente pena». Mentre un’altra utente sintetizza lo sconcerto della Rete: «La vostra superficialità e cattiveria mi disgusta».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA