Giorgia Meloni e il suo governo sbancano i social: “sentiment” positivo dal 65% degli italiani

2 Nov 2022 16:17 - di Agnese Russo
governo social

Due italiani su tre promuovono Giorgia Meloni e il suo governo: è quanto emerge dall’analisi dei social, dove il 65,43% degli utenti ha un “sentiment” positivo nei confronti del presidente del Consiglio e il 64,31% nei confronti dell’esecutivo. Dunque, percentuali ben oltre quelle ottenute dal centrodestra alle elezioni, che confermano come i primi passi mossi dal governo a guida Meloni abbiano convinto la stragrande maggioranza degli italiani. Una fotografia che è stata scattata da Spin Factor, società di consulenza strategica politica e istituzionale, che ha fornito il report attraverso Human, la propria piattaforma di web e social listening realizzata con algoritmo a base semantica italiana.

Il “sentiment” sui social: due italiani su tre promuovono Meloni e il suo governo

«Negli ultimi anni gli italiani sono stati abituati a governi sostenuti da maggioranze eterogenee, che hanno adottato provvedimenti trasversali e un linguaggio di mediazione. Oggi ci troviamo di fronte a un premier politico a guida di un esecutivo politico, entrambi con una forte identità che viene trasferita nei provvedimenti adottati e nel lessico utilizzato», ha ricordato Tiberio Brunetti, fondatore e amministratore del gruppo, aggiungendo che oggi «è tutto più netto e polarizzato. In questo contesto il governo Meloni sembra iniziare a muoversi seguendo un indice di attualità molto efficace. Intervenire in maniera concreta sui rave, ad esempio, mentre la notizia del rave di Modena è al suo hipe, dà un segnale di prontezza. Passa il messaggio: il governo è sul pezzo, monitora, interviene e risolve. Tutto questo è largamente apprezzato, come vediamo dall’alta percentuale di sentiment positivo che l’esecutivo raccoglie sui social».

Letta ultimo in classifica: nei suoi confronti “sentiment” negativo oltre il 50%

Brunetti ha sottolineato poi che «il sentiment di Giorgia Meloni oltre che essere il più alto tra i leader, supera anche quello del suo governo. È lei il valore aggiunto e su di lei si concentrano le aspettative di due italiani su tre. La Meloni oggi ha grande potere e grandi responsabilità. Per mantenere forte il consenso non le servirà essere un supereroe, ma semplicemente un premier normale». Il report di Spin doctor ha rilevato inoltre come, tra i leader politici, Enrico Letta si posizioni ultimo in classifica e risulti l’unico ad avere un sentiment negativo superiore al 50%. Vanno meglio, invece, Giuseppe Conte e Matteo Salvini, rispettivamente al 62,28% e al 59,94%. Per quanto riguarda, infine, i temi più discussi in rete ai primi tre posti si trovano l’economia con il 21,20%, seguito da politica (19,66%) e guerra (14,46%).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA