G20, Meloni è arrivata a Bali. Ottimismo a Palazzo Chigi: “L’Italia è più forte e non è isolata”

14 Nov 2022 19:50 - di Giorgia Castelli
Meloni

Giorgia Meloni è arrivata a Bali dove domani e mercoledì parteciperà al G20 presieduto dall’Indonesia e incontrerà i big del mondo. Per il premier italiano è il suo secondo vertice internazionale. A Palazzo Chigi si respira aria di ottimismo dopo le tensioni con la Francia e le strumentalizzazioni della sinistra. «Questo viaggio smentisce i detrattori di Meloni e del governo – è il ragionamento che fanno in molti – C’è grande attenzione verso l’Italia e non quell’isolamento che la sinistra sta raccontando. Tutti riconoscono invece all’Italia un ruolo fondamentale nello scacchiere internazionale».

Giorgia Meloni è arrivata a Bali: attesa per l’incontro con Biden

Il premier è arrivato intorno alle ore 20.30 locali ed è stato accolto all’aeroporto da danzatrici che si sono esibite in abiti tipici. Poi ha cenato con la delegazione italiana nell’albergo dove soggiornerà in questi due giorni. Giorgia Meloni intercettata dai cronisti in trasferta in Indonesia, non ha rilasciato dichiarazioni ma si è limitata a un sorriso e un saluto gentile. Per lei saranno due giorni intensi di appuntamenti. I lavori del vertice inizieranno domani  alle 9. L’appuntamento più atteso è quello con Joe Biden che si terrà alle 17.15 ora locale, quando in Italia saranno le 10 e un quarto. Il colloquio con il premier italiano sarà l’ultimo della giornata per Biden prima della cena di gala del G20. Nella nella stessa giornata ci sarà il bilaterale con il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan e con il presidente della Repubblica di Indonesia, Joko Widodo.

Il programma di mercoledì

Anche mercoledì sarà una giornata intensa di incontri: ci sarà il faccia a faccia con il presidente della Repubblica Popolare cinese, Xi-Jinping. Poi quello con il primo ministro canadese, Justin Trudeau e quello con il premier giapponese Fumio Kishida. Nonché con il primo ministro indiano, Narendra Modi.

G20, tre sessioni di lavoro

L’agenda del G20 di Bali si articola in tre sessioni di lavoro: sicurezza alimentare ed energetica; salute globale; digitalizzazione. Il programma del Summit avrà inizio martedì mattina (Bali è sette ore avanti rispetto all’Italia) con l’accoglienza dei leader da parte del presidente indonesiano, Joko Widodo, cui seguirà la prima Sessione di lavoro (9.30-12.00) in materia di Sicurezza alimentare ed energia, dove è previsto il primo intervento del presidente del Consiglio italiano. Dopo il pranzo di lavoro dei leader, la seconda Sessione (14.00 – 15.30) sarà incentrata sul tema della Salute globale.

La sessione sulla trasformazione digitale

Nel pomeriggio (13.30-15.00) di mercoledì 16 novembre avrà luogo la terza Sessione di lavoro, relativa alla trasformazione digitale. Sono previsti gli interventi del premier nelle prime due Sessioni di lavoro del Vertice. L’Italia, in qualità di presidenza G20 uscente, pronuncerà i suoi interventi dopo la presidenza indonesiana.

Fare dei passi in avanti sul tema della sicurezza alimentare

Chiaramente il tema dell’Ucraina, e le conseguenze dal punto di vista della sicurezza alimentare e degli approvvigionamenti, hanno avuto un impatto sull’agenda del Gruppo G20. L’obiettivo del vertice é fare dei passi in avanti sul tema della sicurezza alimentare, affrontando l’attuale crisi globale con particolare attenzione ai Paesi in via di sviluppo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA