“Viola come il mare” in calo. “Uomini e donne” e “Gf Vip”: tutti li criticano, ma fanno boom

8 Ott 2022 12:52 - di Gianluca Corrente
uomini e donne

La scorsa settimana la fiction “Viola come il mare” aveva richiamato davanti al piccolo schermo quasi tre milioni e mezzo di telespettatori. La seconda puntata, invece, ha fatto registrare un calo perché ha incollato davanti al video 2.868.000 spettatori con uno share del 17.5%. Un risultato buono, c’è da sottolineare, anche se probabilmente Mediaset sperava nel bis. Del resto è una fiction di notevole fattura. “Tale e quale show”, di contro, ha distanziato la fiction arrivando al 22,6%. Ma il dato che fa riflettere è quello dei daytime del pomeriggio. Qui la vittoria di Canale 5 è netta: Beautiful conquista il 19.7%; Una Vita il 19,6; Uomini e Donne vola al 26.7%; Amici ottiene il 22.7% e il Grande Fratello Vip il 21.6%, andando così oltre le critiche.

Uomini e Donne bersagliato dalla critica, non dal pubblico

In sostanza, i programmi più bersagliati dalla critica e da buona parte del popolo del web hanno successo. Il pubblico continua a premiarli. Tra gossip, litigate, sospette bestemmie, bullismo e insulti, riescono a fare il pieno di ascolti. In particolare, a Uomini e Donne continuano gli scontri. Al centro delle polemiche, stavolta non c’è Gemma ma Carlo, un signore ben curato che però ha fatto uno scivolone con la “dama” Daniela: «Finalmente vedo le tue forme». Questo ha scatenato la replica di Tina Cipollari: «Che pensiero profondo».

Ascolti alti per il Grande Fratello Vip

Gli ingredienti di Uomini e Donne restano quindi questi, a cavallo tra “strani” amori che durano come un gatto in tangenziale, urla e sospetti. Ingredienti quindi simili a quelli del Gf Vip, che sta avendo un boom di ascolti grazie incredibilmente a situazioni inaccettabili. Su Canale 5 – dalle 21.42 all’1.20 – la sesta puntata del Grande Fratello Vip ha raccolto davanti al video 2.761.000 spettatori (anche se è durato fino a tarda notte) pari al 21.3% di share. Dopo la furibonda litigata tra Patrizia Rossetti e Pamela Prati, oltre ai sospetti di bestemmia di altri due concorrenti, gli autori puntano su un altro pieno di ascolti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA