I cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023: ecco i nomi degli artisti in ballo (video)

19 Ott 2022 16:10 - di Emanuele Valci
festival di sanremo 2023

Mancano ancora alcune settimane all’annuncio dei cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023, che andrà in scena da martedì 7 a sabato 11 febbraio al Teatro Ariston. Ma radio e siti specializzati già si cimentano nei primi toto-big. Che Amadeus sia già da tempo immerso negli ascolti è una realtà ed è quindi naturale che circoli qualche voce sugli artisti che hanno inviato uno o due brani al direttore artistico e conduttore. Da Radio Deejay al sito di AllMusic, sono tantissimi gli artisti tirati in ballo in queste ore. Ci sono Tiziano Ferro, Paola e Chiara, Levante, Paola Turci, Ghali. E ancora, Manuel Agnelli, Mara Sattei, Clementino. Direttamente da “Amici” dovrebbe arrivare innanzitutto LDA, forte del successo di vendite dei suoi brani, in particolar modo di “Bandana”.

Festival di Sanremo 2023, la lista è lunga: gli altri nomi

I possibili partecipanti sono parecchi. Si fanno anche i nomi di Ariete, Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Madame, Annalisa. Il vincitore di “Amici”, Luigi Strangis, era stato dato per certo, ma tutto dipende dalle scelte di Amadeus. Non manca la possibilità di vedere sul palco i Negramaro o anche Giuliano Sangiorgi solista. Altri “colpacci” sarebbero quelli di Giorgia, Elisa, Biagio Antonacci, Eros Ramazzotti. E ancora Raf, Shade, Mr Rain, Emis Killa, Lazza, Tananai, Bresh, Poi Vasco Brondi, Mannarino, Diodato, Tommaso Paradiso, Ermal Meta, Gigi D’Alessio (che molti vorrebbero in coppia con il figlio LDA). Si parla anche di ritorni come quelli di Fabio Concato, Sangiovanni, Aka7even, Elodie, Francesca Michielin, Marcella Bella, Nada, Pinguini Tattici Nucleari. Tra i gruppi, i Modà, i Ricchi e Poveri nella formazione a due e persino la reunion degli Articolo 31.

In ballo nomi “forti” anche tra gli ospiti

Si fanno già anche i nomi di possibili ospiti del Festival di Sanremo 2023. Ad esempio, Laura Pausini, che festeggerebbe così i 30 anni del suo debutto all’Ariston con “La Solitudine” nel 1993. Ma naturalmente il fatto che i nomi circolino non vuol dire che faranno parte del cast che – a quanto apprende l’Adnkronos – Amadeus dovrebbe comunicare, nell’ormai consolidata tradizione dell’annuncio in diretta al Tg1 delle 20, l’1 o il 2 dicembre. In tempo per permettere la presentazione dei 22 prescelti di partecipare, venerdì 16 dicembre, in diretta su Rai1, alla finale di Sanremo Giovani. La finale, cioè, che eleggerà, con gli artisti che guadagneranno il podio, gli altri 3 componenti del cast di febbraio, portando a 25 gli artisti in gara per la vittoria della kermesse.

La stretta finale per il Festival di Sanremo 2023

Attualmente Amadeus è impegnato nella stretta sui Giovani: il 17 si sono chiusi i termini dell’invio delle autocandidature. Sarebbero arrivati – a quanto risulta all’Adnkronos – circa 900 proposte, in linea con i numeri dello scorso anno. Dal 4 novembre si terranno nella sede della Radio Rai di Via Asiago le audizioni di una cinquantina di artisti sopravvissuti alla prima scrematura. Poi il 27 novembre arriverà l’annuncio dei 4 giovani vincitori di Area Sanremo. E contestualmente, verranno annunciati anche gli altri 8 giovani selezionati nelle audizioni. Il cast completo dei 12 Giovani si sfiderà poi in diretta il 16 dicembre. E al termine di quella serata il cast in gara di Sanremo 2023 sarà servito.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA