Palermo, violenta rapina a Partinico: denudano un uomo e lo colpiscono con una transenna di ferro

14 Set 2022 10:22 - di Paolo Sturaro
palermo

Gli agenti di polizia hanno arrestato due uomini, rispettivamente di 30 e 23 anni. Sarebbero loro gli autori di una brutale rapina per strada avvenuta in piena notte a Partinico (Palermo). I due, probabilmente sotto l’effetto dell’alcol, avrebbero denudato e percosso con una transenna in ferro e altri oggetti contundenti un uomo. Gli hanno rubato 50 euro e un pacchetto di sigarette. Ad avvertire la polizia è stata la stessa vittima che, stordita e rivestitasi, avrebbe raggiunto a piedi il commissariato e fornito una descrizione dei suoi aggressori. Nel giro di pochi minuti, gli agenti hanno rintracciato i due aggressori e li hanno arrestati con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

Palermo, si taglia la barba per fuggire alle manette

Un altro fatto di cronaca, sempre a Palermo. I carabinieri hanno denunciato due persone per un furto d’auto avvenuto in via Lancia di Brolo, nel quartiere Noce. L’indagine ha avuto dei risvolti particolari. Infatti uno dei due ladri aveva cambiato gli indumenti e si era anche fatto la barba.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA