Tragedia a Crotone, esplode un container nel porto: morti tre membri dell’equipaggio (video)

31 Ago 2022 19:51 - di Redazione
Crotone tre morti

Tre persone sono morte a causa dello scoppio di un container, per cause in corso d’accertamento, su un rimorchiatore ormeggiato nel porto di Crotone. Le vittime sono membri dell’equipaggio dell’imbarcazione, che batte bandiera straniera. I quattro dispersi sono finiti in mare dopo lo scoppio. Una quarta persona é rimasta ferita ed è stata ricoverata nell’ospedale della città calabrese. I corpi di due delle vittime dell’esplosione sono stati rinvenuti sulla banchina, il terzo, scaraventato dall’esplosione in mare, è stato recuperato da una imbarcazione. Lo riporta Tgcom24 informando che il ferito è stato trasportato d’urgenza dall’ospedale civile San Giovanni di Dio. Una quinta persona è stata soccorsa in evidente stato confusionale. Al momento non è stato possibile il riconoscimento delle persone decedute, probabilmente di nazionalità maltese.

I vigili del fuoco e la capitaneria di porto sono al lavoro per gestire l’emergenza e spegnere l’incendio. Lo scoppio si sarebbe verificato nella sala macchine del rimorchiatore e non in un container, come si era appreso in un primo tempo, ricostruisce l’Ansa. Ad esplodere, secondo quanto è emerso dai primi accertamenti dei vigili del fuoco, sarebbe stata la bombola di una saldatrice che le vittime stavano utilizzando per effettuare alcuni lavori. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dal comandante provinciale di Crotone dei vigili del fuoco, ingegnere Giuseppe Bennardo.

https://twitter.com/i/status/1565024928050585600

Era formato da sette persone, di nazionalità egiziana, indiana e un italiano, l’equipaggio dell’imbarcazione a bordo della quale si è verificata l’esplosione al porto di Crotone. A quanto apprende l’Adnkronos dalla Capitaneria di porto di Crotone, che coordina le operazioni, al momento dello scoppio a bordo c’erano sei persone mentre una settima era uscita per fare la spesa. Tre le vittime, una persona ferita mentre le altre tre sono salve. Le tre vittime sono di nazionalità straniera. Proseguono le operazioni per mettere in sicurezza l’imbarcazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA