Meloni: «Borse di studio per meriti sportivi. Bisogna valorizzare gli stili di vita sani» (video)

21 Ago 2022 12:04 - di Sara Gentile
Meloni

«In pochi sanno che l’Islanda negli anni ’90 era la Nazione europea che aveva con il più alto tasso di consumo di droghe, alcol e tabacco fra i giovani e i giovanissimi. Nel giro di pochi anni in pochi sanno che quella Nazione è ribaltare completamente la classifica, diventando la Nazione in assoluta più virtuosa». Lo dice in un video pubblicato su Facebook Giorgia Meloni  dal titolo Pronti a valorizzare lo sport e gli stili di vita sani.

Meloni: «Lo sport sarà per noi un centro di investimento strategico»

«Come hanno fatto? Semplicemente – spiega la leader di Fratelli d’Italia – hanno deciso di investire sui giovani, istituendo una specie di “diritto allo sport”. A tutti i ragazzi è stata data la possibilità di fare qualsiasi tipo di sport, grazie ad un programma di investimenti sugli impianti sportivi e al sostegno economico per le fasce più deboli. Così, con una forte sinergia tra scuola e mondo sportivo, l’Islanda è riuscita a coltivare generazioni di sportivi, sani e vincenti. Emblematica fu la partecipazione della piccola isola vichinga ai Mondiali di calcio del 2018, dove riuscì addirittura a pareggiare con l’Argentina di Messi. Lo sport sarà anche per noi un centro di investimento strategico».

«Istituiremo borse di studio per meriti sportivi»

E poi spiega ancora: «Istituendo il “diritto allo sport” garantiremo la possibilità a tutti i ragazzi di mettere a frutto il loro talento sportivo. Istituiremo borse di studio per meriti sportivi. Perché quanti nuovi Francesco Totti, quanti piccoli Yuri Chechi, quanti fratelli Abbagnale ci siamo persi in questi anni semplicemente perché non abbiamo dato loro la possibilità di fare sport? E quanti di loro magari sono finiti per essere inghiottiti dalle devianze che affliggono i nostri ragazzi quando vengono lasciati soli?». «Investire sui giovani – conclude Giorgia Meloni  – significa investire sul futuro, coltivare il talento, combattere le droghe e le devianze, crescere generazioni di nuovi italiani sani e determinati, carichi di quei valori che solo lo sport può dare».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA