Ilaria Cucchi candidata con Fratoianni e Bonelli: «Porterò avanti le battaglie iniziate per mio fratello»

10 Ago 2022 14:16 - di Redazione
Ilaria Cucci

Ilaria Cucchi, sorella di Stefano che ha condotto la battaglia per la verità sulla sua morte, sarà candidata con Europa Verde e Sinistra italiana. Lo hanno annunciato in conferenza stampa il portavoce di Ev Angelo Bonelli, e il segretario di Si, Nicola Fratoianni. Con lei sarà candidato anche Aboubakar Soumahoro. Nato in Costa d’Avorio, giunto in Italia nel 1999, per anni si è occupato come sindacalista della condizione dei lavoratori agricoli e dei braccianti. Ilaria Cucchi e Soumahoro saranno candidati nell’uninominale e saranno i capilista di Europa Verde e Si.

Ilaria Cucchi e Soumahoro candidati con Sinistra Italiana e Verdi

Ilaria Cucchi e Aboubakar Soumahoro sono l’emblema «di un’Italia che non si arrende, che si batte con tenacia per i diritti, per la dignità e la giustizia. Siamo molto fieri di averli convinti», ha detto Fratoianni. «Ci sono persone come Ilaria – ha continuato – protagoniste di una storia dura e dolorosa ma anche estremamente potente, che ha raccontato agli italiani che non è vero che bisogna accettare le cose avverse e che non si possa cambiare il corso delle cose. Ilaria è una donna straordinaria e sono molto orgoglioso che queste due figure abbiano accettato di guidare le nostre liste».

Ilaria Cucchi: «Ecco perché mi candido…»

«Io non sono una politica – ha commentato con l’Adnkronos Ilaria Cucchi – ma di fatto faccio da tanto tempo la politica vera, quella in mezzo alla gente, e ho imparato che si parla di tutto tranne che dei diritti, per questo mi piacerebbe portare nella politica la mia battaglia, per fare qualcosa di concreto». «Ringrazio Nicola Fratoianni per questa opportunità e tutte le persone per le quali rappresento una speranza. Da soli non si fa nulla – ha aggiunto Ilaria Cucchi che in questi anni si è battuta per avere giustizia per la morte di suo fratello Stefano – e per questo il mio grazie va a tutti coloro che mi sono stati accanto in questi anni a partire da Fabio Anselmo».

Fratoianni: «Sono per allargare a M5s»

Ieri Fratoianni dopo l’addio di Calenda aveva suggerito di aprire ai 5Stelle. «Per quanto riguarda la costruzione di un paese più verde e più uguale ci sono convergenze programmatiche anche con il M5s e sarei dell’idea di allargare al massimo la coalizione. L’ho detto a per di fiato. Adesso di fronte alle ultime novità di Calenda credo che ognuno debba riflettere». Poi aveva aggiunto: «Per quel che mi riguarda le porte al M5s restano aperte ma non è tema che posso autonomamente decidere».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA