Alba Parietti: «Non ho le idee di Giorgia Meloni ma dico che è bravissima, tenace e coerente»

25 Ago 2022 11:01 - di Mia Fenice
Alba Parietti

Alba Parietti in un’intervista a Oggi parla delle prossime elezioni e tifa per un premier donna. «Sono cresciuta con un padre – dice – che viveva di passione politica, e non riesco più ad avvertirla: spesso gli elettori non hanno memoria storica. A questo punto, guardando alle prossime elezioni, dico: speriamo che sia femmina». In sostanza, alla Parietti non dispiacerebbe un governo guidato dalla Meloni.

Alba Parietti: «Se sarà la destra a vincere, spero nella figura di Giorgia Meloni»

Poi l’attrice e showgirl ha aggiunto: «Seguo i sondaggi e, se sarà la destra a vincere, spero nella figura di Giorgia Meloni e nel segnale di cambiamento che potrebbe rappresentare. Non condivido nulla del suo pensiero, ma ho grande rispetto per lei, per la sua coerenza, per la sua tenacia. La considero una bravissima politica. Se vincesse, vorrà dire che potrò avere la libertà di schierarmi contro il suo pensiero».

Parla del suo nuovo amore

Poi racconta «l’estate più bella» della sua vita e il suo nuovo amore, Fabio Adami. «Sposarci? – dice – Nel momento della passione accecante com’è per noi ora, non ne sentiamo alcun bisogno. In questa fase della mia vita mi sento come quando in una partita al 90° arriva il gol che porta la vittoria… È stato un incontro del destino, sul treno, per due volte di seguito. Ci siamo visti sul Milano-Roma e ci siamo scambiati sguardi di fuoco… La verità è che eravamo destinati a incontrarci, tanto che una settimana dopo ci siamo ritrovati sullo stesso treno, alla stessa ora, come in un film».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA