Vaccini ai neonati dai 6 mesi: negli Usa si parte il 21 giugno. Fauci, consulente di Biden, positivo al Covid

16 Giu 2022 10:44 - di Laura Ferrari
vaccini neonati, Fauci

Gli esperti della Food and Drud Administration (Fda), l’agenzia federale Usa per il controllo dei farmaci, hanno unanimemente raccomandato i vaccini Pfizer e Moderna per i bambini dai 6 mesi ai – rispettivamente – 4 e 5 anni di età.

Il verdetto spiana la strada alla campagna vaccinale riservata a una fascia d’età che era sempre rimasta esclusa dalle iniziative dell’amministrazione Biden. L’autorizzazione formale della stessa Fda è attesa in tempi rapidi, mentre il governo federale pianifica di iniziare già il 21 giugno una campagna di copertura per gli under 5. A questo link il documento integrale della Fda.

Vaccini agli under 5: negli Usa si parte il 21 giugno

Gli esperti della Food and drug administration (Fda) hanno giudicato “sicuro ed efficace” il vaccino della Pfizer contro il Covid, per i bambini tra i 6 mesi e i 4 anni di età. Secondo gli dati dell’azienda mostrano una copertura all’80 per cento. In un altro studio, gli esperti hanno dato una valutazione simile anche per i vaccini Moderna per i bambini dai 6 mesi di età ai 5 anni, e i ragazzini tra i 5 anni ed i 17 anni. Fda si riunirà questa settimana proprio per decidere l’autorizzazione di emergenza: il primo giorno sarà dedicato alle due proposte della Moderna il secondo al prodotto della Pfizer. Un ok dato per altamente probabile.
Gli stessi esperti hanno infatti osservato un’incidenza dei ricoveri per covid più alta proprio tra i bambini tra i 6 mesi e i quattro anni: ossia l’unica fascia di età per cui non è stata ancora approvata alcun tipo di vaccinazione contro il Sars-Covid 2.

Fauci, vaccinato con 4 dosi, positivo al Covid

Nelle stesse ore, è arrivata la notizia che Anthony Fauci, consulente della Casa Bianca e del presidente Joe Biden nella lotta al covid, è risultato positivo al coronavirus. Lo scienziato, 81 anni, eroe della lotta al Covid divenuto famoso per le sue polemiche con l’ex presidente Trump, presenta “sintomi lievi attualmente”, come rende noto il National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID), diretto proprio dall’esperto. Fauci “ha completato il ciclo di vaccinazione” e ha ricevuto quattro dosi di vaccino. Lo scienziato, intervistato anche da Fabio Fazio come eroe della lotta al Covid, “si isolerà e continuerà a lavorare da casa. Recentemente non è stato a contatto con il presidente Biden o con altre figure di primo piano del governo”. L’esperto tornerà sul posto di lavoro “quando risulterà negativo ad un test”.

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA