Meloni “ospita” i Conservatori europei: dal 28 al 30 giugno la riunione di Ecr si terrà a Roma

25 Giu 2022 17:03 - di Redazione
meloni ecr

Si terrà a Roma, dal 28 al 30 giugno, la riunione del gruppo Ecr al Parlamento europeo. Ad aprire i lavori sarà il presidente di Fratelli d’Italia e di Ecr Party, Giorgia Meloni, che interverrà ai lavori all’hotel Westin Excelsior, martedì 28 giugno alle ore 17. «Durante le tre giornate a Roma tutte le delegazioni dei rispettivi partiti nazionali che fanno parte della nostra famiglia politica, accademici, rappresentanti politici, delle istituzioni e del mondo imprenditoriale si confronteranno sui temi più importanti di attualità a livello internazionale», hanno spiegato in una nota i copresidenti del gruppo Ecr al Parlamento europeo Raffaele Fitto e il collega polacco Ryszard Legutko.

Meloni apre i lavori della tre giorni di Ecr a Roma

Il programma, che si svolgerà a porte chiuse, salvo che per l’intervento di Meloni, prevede per la giornata di mercoledì 29 una tavola rotonda sulla sicurezza energetica in Europa e il Fit for 55, l’intervento del presidente del gruppo alla Camera di FdI Francesco Lollobrigida e a seguire incontri su come affrontare la disinformazione e la minaccia che essa rappresenta per destabilizzare l’ordine politico degli Stati membri e sulla sicurezza interna, l’immigrazione e le frontiere esterne dell’Ue.

Interverrà anche il commissario Ue Janusz Wojciechowski

Giovedì 30 una sessione sarà dedicata al “Futuro dell’Europa, uniti nella diversità”. Vi sarà l’intervento del presidente del gruppo di FdI in Senato, Luca Ciriani, e un dibattito sulla sicurezza alimentare in Europa. Sono previsti gli interventi, tra gli altri, del commissario Ue per l’Agricoltura Janusz Wojciechowski.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA