Fare Verde, a Fiuggi eletto il nuovo presidente nazionale: l’avvocato barese Savino Gambatesa

martedì 5 Aprile 14:50 - di Elsa Corsini

L’avvocato barese Savino Gambatesa, 65 anni, è stato eletto presidente nazionale di Fare Verde. L’associazione ecologista  fondata da Paolo Colli nel 1986. Alle spalle un lungo e ‘glorioso’ cammino a difesa dell’ambiente costellato di iniziative internazionali di volontariato nei territori di conflitto. Il neo presidente è stato eletto dal congresso che si è tenuto nell’ultimo fine settimana a Fiuggi, nel convento dei Frati cappuccini. In un clima di riflessione politica e culturale accompagnata anche da una nevicata. All’assemblea hanno partecipato oltre cento dirigenti di Fare Verde.

Fare Verde, eletto il nuovo presidente: l’avvocato Gambatesa

Gambatesa, che prende il posto del leader uscente Francesco Greco, commenta così il nuovo incarico (sarà affiancato da nove componenti del direttivo). “In questo difficile momento per l’ambiente e gli ambientalisti, ci è sembrato utile esprimere un atto di amore per l’associazione. E  la difesa dell’ecologia in Italia e in tutto il pianeta. Nella stagione della transizione ecologica, il ruolo delle associazioni militanti è doppiamente prezioso. Per vigilare sul raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità. Che le istituzioni devono perseguire nei prossimi anni. Proseguiremo – ha aggiunto – anche l’impegno per l’economia circolare. E la cura della natura con la tradizionale manifestazione ‘Mare d’inverno”. L’appuntamento annuale per la pulizia dei litorali italiani. “Il mio mandato avrà come bussola il testimone ricevuto dal nostro fondatore. Il patriota ecologista Paolo Colli scomparso nel 200. Esempio di generosità e pragmatismo. Esemplare nel saldare ecologia con solidarietà umanitaria portata con il volontariato in Kosovo e Nigeria”.

Francesco Greco: FV saprà affrontare il mare aperto

“È  stato davvero emozionante vedere una così numerosa partecipazione di volontari. Che da ogni parte d’Italia hanno voluto contribuire al futuro di questa associazione. È stato molto stimolante conoscere dalla viva voce dei gruppi territoriali le loro iniziative locali”, si legge in un post di Fare Verde. “Un ringraziamento particolare va a Francesco Greco presidente uscente. Che ha deciso di non ricandidarsi per il rinnovo del mandato. A lui va tutta la nostra riconoscenza per il supporto datoci in questi anni di attività. E la piena disponibilità mostrata verso tutte le nostre iniziative”. Greco ha concluso il suo intervento lasciando il testimone in mani sicure. “Fare Verde è una nave solida. Con un equipaggio capace e coraggioso, e saprà affrontare qualunque sfida in mare aperto“.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *