La Meloni lancia la petizione per abolire il Green pass. “Draghi vuole prorogarlo fino al 2025: follia”

venerdì 11 Marzo 19:49 - di Adriana De Conto
Green pass Meloni

Fine Green pass mai. In Italia è una “condanna”. Giorgia Meloni da tempo chiede al governo di mandare in soffitta il certificato verde a fronte delle vaccinazioni e di dati sul covid confortanti. Ma di fronte a un esecutivo frenato dal ministro della Salute ha rotto gli indugi e ha deciso di lanciare una petizione per eliminarlo immediatamente.

Green pass, Meloni: firma la petizione di FdI per abolirlo

“Invece di unirsi alle altre Nazioni europee che stanno eliminando le restrizioni, permettendo così la ripartenza; l’Italia a guida Draghi/Speranza vuole prorogare ulteriormente l’inutile e dannoso Green Pass. Fratelli d’Italia continuerà a fare le barricate per abolire questa misura insensata”. Così scrive la presidente di Fratelli d’Italia che nei giorni giorni aveva smascherato l’intenzione di Draghi e Speranza di rendere in buona sostanza il Green passa “eterno”. Il 2 marzo il governo Draghi emanava infatti un nuovo Dpcm e – particolare evidenziato dalla Verità-  cosa scopriamo? Cheil testo rende il certificato verde valido 540 giorni dalla dose di richiamo. Scaduti i quali sarà emesso un altro documento, di uguale durata. Ma i rinnovi potranno diventare perenni”.  

Green pass, Draghi vuole  prorogarlo fino al 2025. FdI sulle barricate

Di fronte a questo “trucchetto” la petizione di FdI è quanto mai decisiva. “Se anche tu chiedi che il certificato verde venga abolito immediatamente, firma la nostra petizione”, scrive dai social la Meloni lanciando l’iniziativa di FdI.  Sempre dai suoi canali social la presidente di FdI posta un video nel quale guarda dritta negli occhi gli utenti e spiega. “Nel bel mezzo di una guerra e di una crisi economica, il governo vara un decreto del presidente del Consiglio; senza dibattito parlamentare, per prorogare il green pass di 18 mesi, prorogabile di altri 18, fino quindi a gennaio 2025”. Cosa implica procrastinare il certificato verde?: “Vuol dire che dovremo fare quarta, quinta, sesta, settima e ottava dose, se è vero che il vaccino ha durata di circa sei mesi”. Perché la logica non è un’oponione: “Se non faremo le altri dosi allora a cosa serve il green pass? E’ una cosa che non ha alcuna evidenza scientifica -ribadisce nel video-. Una misura per controllare i cittadini, a limitarne la libertà”. Conclude Meloni: “Draghi venga in Aula, è una follia priva di senso, di Speranza e compagnia“.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *