Niente nozze Berlusconi-Fascina. Il Cav smentisce e annuncia: «Ma festeggeremo il nostro amore»

mercoledì 23 Febbraio 14:56 - di Natalia Delfino
berlusconi fascina

Niente fiori d’arancio per Silvio Berlusconi e Marta Fascina. Al termine di una giornata di indiscrezioni, commenti, grandissima attenzione verso quello che prometteva di essere il matrimonio dell’anno e per il quale era anche circolata una data, è stato il Cavaliere in persona a chiarire che, no, non convolerà a giuste nozze con la fidanzata. Non perché manchi l’amore, anzi. «Il rapporto di amore, di stima e di rispetto che mi lega alla signora Marta Fascina è così profondo e solido che non c’è alcun bisogno di formalizzarlo con un matrimonio», ha dichiarato il leader azzurro.

Niente nozze per Silvio Berlusconi e Marta Fascina

Dunque, «le indiscrezioni comparse oggi sugli organi di stampa non rispondono a verità». Epperò, qualcosa nell’aria c’è: un evento per celebrare l’amore. «Ma proprio perché si tratta di un legame così profondo e così importante, assieme a Marta, sto progettando per un prossimo futuro di festeggiarlo come merita, con un appuntamento che coinvolgerà i miei figli e gli amici a me cari», ha annunciato Berlusconi.

Ma si prepara una grande festa dell’amore

Dunque, non un banchetto di nozze e neanche una festa di fidanzamento propriamente detta. Piuttosto una festa dell’amore. Dagospia, ieri, nel pieno del tam tam sul matrimonio, lanciato da un articolo di Libero e accolto senza particolari sorprese dagli ambienti vicini alla coppia, aveva indicato perfino una data e un luogo per le (ipotetiche) imminenti nozze: il 21 marzo ad Arcore. Ora, invece, si parla di un grande party all’americana previsto per il 19. «La genialata di Berlusconi: organizzare un matrimonio in cui non ci si sposa!», titola oggi il sito di Roberto D’Agostino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *