Covid 15 febbraio: giù la curva epidemica, non i morti (388). Tra le vittime un altro medico: è il 370°

martedì 15 Febbraio 19:52 - di Penelope Corrado
Covid 15 febbraio (1)

Cala di nuovo la curva epidemica in Italia: nel bollettino Covid di oggi 15 febbraio, i nuovi casi sono 70.852, contro i 28.630 di ieri (dato condizionato come sempre dai pochi tamponi del lunedì) ma soprattutto i 101.864 di martedì scorso: una riduzione su base settimanale del 30%. I tamponi processati sono 695.744, 412mila più di ieri, con il tasso di positività sostanzialmente stabile al 10,2% (ieri era al 10,1%).

I decessi sono 388 (ieri 281): le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 151.684. Calano ancora i ricoveri: le terapie intensive sono 54 in meno (ieri -17) con 87 ingressi del giorno, e sono 1.119, mentre i ricoveri ordinari sono 448 in meno (ieri -10), 15.602 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Con il dottore veronese salgono a 370 i medici morti

A Verona, intanto, è morto un altro medico, portando la tragica conta a 370 vittime dall’inizio della pandemia. Edward Haiek, 65 anni, era molto stimato in città, vaccinato con terza dose e regolarmente iscritto all’ordine dei medici di Verona. Nato a Nazareth, in Israele, era arrivato a Verona nel 1979. Proprio nella città scaligera aveva conseguito la laurea in medicina. Il 23 dicembre 2021 era stato portato all’ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar, dov’era rimasto intubato in terapia intensiva per 40 giorni fino alla morte, avvenuta il 14 febbraio.

Il bollettino Covid delle regioni del 15 febbraio

SICILIA – Sono 6.005 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Sicilia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 60 morti e 4.558 guariti. Nell’isola, in totale, sono 262.478 i positivi e di questi 1.320 sono ricoverati in regime ordinario, 111 in terapia intensiva con sette nuovi ingressi giornalieri e 261.047 sono in isolamento domiciliare. Tra le province, il maggior numero di casi si registrano a Catania con 1.194 nuovi casi, seguita da Messina a 1.003 e Palermo a 986.

CAMPANIA – Sono 7.614 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo dati e numeri del bollettino di oggi, 15 febbraio. Si registrano inoltre altri 26 morti: 19 i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore e 7 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. 57.868 i test effettuati. Ancora in calo i ricoveri di pazienti Covid negli ospedali della Campania: sono 65 i posti letto di terapia intensiva occupati (-8 rispetto a ieri) e 1.155 i posti letto di degenza occupati (58 in meno rispetto al dato diffuso ieri).

LOMBARDIA – Sono 7.757 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 33 morti nella Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 107.798 tamponi, tra molecolari e antigenici, di cui è risultato positivo il 7,1%.

Nelle ultime 24 ore sono morte 33 persone, ieri sono stati 77 i decessi, per un totale di 38.109 morti nella regione da inizio pandemia. Aumentano i ricoveri in terapia intensiva: sono oggi 166, 4 più di ieri; mentre calano i pazienti nei reparti ordinari: 1.872, 41 meno di 24 ore fa.

Sono 2.236 i nuovi casi di Covid nel territorio metropolitano di Milano, di cui 893 nella città capoluogo. Segue la provincia di Brescia con 1.090 nuovi positivi. Incremento a tre cifre negli altri territori lombardi: Bergamo a 703; Monza e Brianza a 642; Varese a 575; Pavia a 526; Mantova a 482; Como a 439; Cremona a 302; Lecco a 235; Lodi a 131 e Sondrio a 111.

PUGLIA – Sono 6.154 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Puglia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 22 morti nella Regione che porta il numero totale delle vittime a 7.461. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 41.692, tra molecolari e antigenici.

Al momento in Puglia i positivi sono 94.594. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Bari a 1.680, Lecce a 1.559, Foggia a 1.081 e Taranto a 858.

SARDEGNA – Sono 2.927 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 15 febbraio. Si registrano inoltre altri 8 morti. 2.645 i casi diagnosticati da test antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 19.231 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 31 (+1). I pazienti ricoverati in area medica sono 400 (-3), 34.901 sono i casi di isolamento domiciliare (+ 915 ). A morire, una donna di 85 e un uomo di 69 anni, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari; due uomini di 68 e 80 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna; due uomini di 56 e 74 anni più due di 79, residenti nella provincia di Sassari.

VENETO – Sono 7.298 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 15 febbraio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 48 morti in base alla differenza tra il totale dei decessi segnalato nel bollettino odierno e quello diffuso ieri dal ministero della Salute. Gli attuali positivi nella regione sono 97.194. In ospedale, i pazienti covid ricoverati in area non critica sono 1.384 (-30), mentre le persone in terapia intensiva sono 128 (-3).

MARCHE – Sono 2.881 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 nelle Marche, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione che è in zona arancione. Da ieri sono morte 9 persone nella Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 7.568 tamponi, tra molecolari e antigenici, con un tasso di positività del 38,1%.

I ricoverati nei reparti ordinari Covid sono 314, mentre sono 34 le terapie intensive occupate. In isolamento domiciliare 24.160 persone. Da inizio pandemia sono morte nella Regione 3.516 persone. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Ancona a 772, Macerata a 632, Pesaro-Urbino a 585 e Ascoli Piceno 409.

ABRUZZO – Sono 2.087 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Abruzzo, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono morte 5 persone e il bilancio complessivo sale a 2.888 vittime. Da ieri sono guarite 641 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 6.004 tamponi molecolari e 16.718 test antigenici con un tasso di positività al 9.18 per cento.

I ricoverati in area medica sono 492, mentre sono 23 le terapie intensive occupate, 2 in meno da ieri. In isolamento a casa 107.060 persone. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi L’Aquila a 477, Chieti a 642, Pescara a 428 e Teramo a 483.

BASILICATA – Sono 867 i nuovi contagi da covid in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 15 febbraio. Si registrano inoltre altri 4 morti. Il totale è di 5.360 tamponi (molecolari e antigenici)effettuati nelle ultime 24 ore. Le persone decedute risiedevano a Pisticci, Lauria, Banzi e in Toscana. Sono state registrate 1.042 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 99 (-4) di cui 4 (-1) in terapia intensiva: 51 (di cui 1 in TI) nell’ospedale di Potenza; 48 (di cui 3 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono circa 20mila. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 1.797 somministrazioni. Finora 466.058 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,2 per cento della popolazione che ammonta a 553.254 residenti), 431.626 hanno ricevuto la seconda (78 per cento) e 326.563 sono le terze dosi (59 per cento), per un totale di 1.224.247 somministrazioni effettuate.

VALLE D’AOSTA – Sono 93 i nuovi contagi da covid in Valle d’Aosta secondo il bollettino di oggi, 15 febbraio. Si registra inoltre un altro morto. Il totale delle persone contagiate da virus nella regione da inizio emergenza ad oggi è di 30.857. I positivi attuali sono 1856 di cui 1814 in isolamento domiciliare, 38 ricoverati in ospedale, 4 in terapia intensiva. I guariti totali sono 28.486, in crescita di 250 unita’ rispetto a ieri. Il totale dei casi testati è di 126.612 unità mentre i tamponi fino ad oggi effettuati sono 457.139. Con il decesso segnalato oggi salgono a 515 le persone decedute in Valle d’Aosta risultate positive al Covid da epidemia ad oggi.

LAZIO – Sono 7.407 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 57 morti, dato che comprende alcuni recuperi di notifiche. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 14.162 tamponi molecolari e 62.036 antigenici con un tasso di positività al 9,7%. I ricoverati sono 1.878, 17 in più da ieri, 175 le terapie intensive, 5 in meno da ieri, e 9.388 i guariti nelle ultime 24 ore. I casi a Roma città sono a quota 3.222.

Nel dettaglio i casi e i decessi nelle aziende sanitarie regionali. Asl Roma 1: sono 1.298 i nuovi casi e 8 i decessi; Asl Roma 2: sono 1.033 i nuovi casi e 11 i decessi; Asl Roma 3: sono 891 i nuovi casi e 8 i decessi; Asl Roma 4: sono 390 i nuovi casi e 7 i decessi; Asl Roma 5: sono 653 i nuovi casi e 9 i decessi; Asl Roma 6: sono 891 i nuovi casi e 5 i decessi.

Nelle province si registrano 2.251 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 586 i nuovi casi; Asl di Latina: sono 1.033 i nuovi casi e 4 i decessi; Asl di Rieti: sono 209 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl di Viterbo: sono 423 i nuovi casi e 2 i decessi.

PIEMONTE – Sono 3.670 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Piemonte, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 27 morti. Tasso di positività al 7,9% sui 46.639 tamponi eseguiti, di cui 39.235 antigenici. Dei 3.677 nuovi casi gli asintomatici sono 3.179 (86,5%).

I ricoverati in terapia intensiva sono 74, numero invariato rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.566, 78 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 61.449. Da inizio pandemia sono morte 12.876 persone nella Regione.

TOSCANA – Sono 4.216 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 15 febbraio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani su Telegram. Si registrano 23 nuovi decessi: 12 uomini e 11 donne con un’età media di 84,8 anni. I ricoverati sono 1.150 (43 in meno rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (13 in meno).

“I nuovi casi registrati in Toscana sono 4.216 su 43.440 test di cui 9.929 tamponi molecolari e 33.511 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 9,71% (58,7% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 8.528.773 di cui 2.245.283 dosi booster. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dell’1,3% e raggiungono quota 746.315 (90,9% dei casi totali).

TRENTINO – Sono 620 i nuovi contagi da covid in Trentino secondo il bollettino di oggi, 15 febbraio. Si registrano inoltre altri 3 morti. L’Azienda sanitaria – si legge in una nota dell’Ufficio Stampa della Provincia autonoma di Trento – fa sapere che si tratta di due donne ultranovantenni, non vaccinate e di un uomo di più di 80 anni vaccinato. I decessi sono avvenuti in ospedale e in una struttura intermedia, i tre pazienti soffrivano anche di altre patologie. 17 i positivi dopo test molecolare (su 298 test effettuati) e 603 all’antigenico (su 6.811 test effettuati). I molecolari poi confermano 11 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Un conforto arriva dal calo dei pazienti ricoverati, sono 127 , di cui 13 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 8 nuovi ricoveri e 16 dimissioni. I casi attivi nella nostra provincia sono diminuiti di 785 unità e raggiungono quota 6.799.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 1.512 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 14 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 6.351 tamponi molecolari con una percentuale di positività del 4,87%. Sono stati, inoltre, 14.635 i test rapidi antigenici realizzati con un tasso di positività all’8,22%.

Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 30, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 389. Da inizio pandemia sono morte 4.663 persone nella Regione.

LIGURIA – Sono 1.851 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 15 febbraio 2022 in Liguria, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 17 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 18.719, di cui 14.761 antigenici rapidi. Sono 28 le terapie intensive occupate, 4 in più da ieri, 589 i ricoverati nei reparti ordinari Covid, 30 in meno rispetto a ieri. Al momento nella Regione ci sono 22. 187 positivi. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Genova a 1.042, Imperia a 289, Savona a 261 e La Spezia a 249.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *