Al via (tra i contagi) le Olimpiadi di Pechino. Diretta tv dalle 13. Dove vederla e quando sfila l’Italia

venerdì 4 Febbraio 9:04 - di Leo Malaspina

Conto alla rovescia per la cerimonia di apertura che questa sera in Cina (ore 13, in Italia) alzerà ufficialmente il sipario sulle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022. L’Italia Team, con la portabandiera Michela Moioli, farà il suo ingresso al National Stadium per penultima, 89esima su 90 nazioni, precedendo la Cina, Paese ospitante. L’Italia, infatti, sarà la Nazione che organizzerà, con Milano Cortina 2026, i prossimi Giochi Invernali. Ad aprire la cerimonia, invece, come da tradizione la Grecia, Paese in cui sono nate le Olimpiadi, seguita da Turchia, Malta e Madagascar, secondo quello che è l’alfabeto in cinese mandarino.

Olimpiadi di Pechino, alle 13 la diretta su Rai2

La cerimonia d’apertura delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 andrà in scena a partire dalle ore 13 italiane di oggi, venerdì 4 febbraio, trasmessa in chiaro su Rai 2 a partire dalle 12.55. La diretta streaming sarà invece disponibile su RaiPlay, Discovery+, DAZN, Amazon Prime Video Channels, Eurosport App, NOW, TIMVISION e via satellite sui canali Eurosport di Sky (canali 210 e 211).

La portabandiera italiana sarà Michela Maioli

La portabandiera italiana sarà Michela Moioli, nata in provincia di Bergamo nel 1995, campionessa olimpica dello snowboardcross. L’infortunio occorso a Sofia Goggia nella tappa di Coppa del Mondo di Cortina a Sofia Goggia, olimpionica della discesa libera in Corea, che aveva ricevuto il Tricolore dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella il 23 dicembre, ha però ‘imposto’ la sostituzione. Goggia, infatti, ha dovuto posticipare la sua partenza per la Cina a dopo la cerimonia per tentare il recupero in vista delle prove olimpiche. A sfilare con la bandiera sarà quindi ‘Micky’ Moioli, grande amica di Sofia, che in coppia con lei aveva contribuito a Losanna all’assegnazione dei Giochi a Milano Cortina 2026.

Assieme alla lombarda sfileranno 50 azzurri (22 ospitati nel Villaggio Olimpico di Pechino, 15 provenienti dal cluster di Yanqing e 3 da Zhangjiakou) in rappresentanza di curling, pattinaggio di figura, sci alpino, short track, skeleton, snowboard e speed skating e 6 officials, guidati dal Capo Missione e Segretario Generale del Coni, Carlo Mornati. Ogni atleta sfilerà indossando una mantella tricolore, sovrapposta alla classica divisa da podio, disegnata da Giorgio Armani, official outfitter della Squadra Olimpica. Non mancherà la mascherina, presente anche ai Giochi Estivi di Tokyo 2020, che sta caratterizzando purtroppo queste Olimpiadi disputate in piena pandemia da Covid-19, nel rispetto delle norme anticontagio adottate con la pubblicazione dei Playbook da parte del Comitato Organizzatore e dal Cio.

Nuovi casi casi di contagio tra gli atleti

Gli organizzatori dei Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022 hanno dato notizia di 21 nuovi casi di contagio da Coronavirus nel giorno dell’inaugurazione ufficiale dei Giochi: 14 persone sottoposte a controlli all’arrivo sono risultate positive al test ieri, ha annunciato il comitato organizzatore. Sette altre infezioni sono emerse tra chi era già presente nelle strutture Olimpiche. Dal 23 gennaio il totale delle infezioni da Covid-19 registrate ai Giochi Invernali è di 308 casi.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi