Sondaggio, Pd e FdI sono i primi due partiti: centrodestra sempre più avanti, calano il grillini

martedì 21 Dicembre 17:02 - di Giorgia Castelli
sondaggio

Pd e Fratelli d’Italia sono i primi due partiti in Italia. Segue poi al terzo posto la Lega. È quanto emerge dal sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per l’ultima puntata di Porta a Porta prima delle feste natalizie. Il Pd si conferma primo partito con il 21.3% (cresce dello 0.8% dal precedente rilevamento del 17 novembre). Segue Fratelli D’Italia al 19.5% che cresce dello 0.5%. Quindi la Lega al 17.8% (- 0.3%). Numeri che confermano quanto detto da Giorgia Meloni: «Letta è segretario del primo partito italiano, io del secondo. In alcuni sondaggi i dati si ribaltano. Siamo i segretari dei principali partiti, siamo avversari ma siamo leali. Io non ho bisogno di dire che gli avversari sono dei mostri, chiedo agli altri fare la stessa cosa».

Sondaggio, il M5S continua a perdere consensi

Quarta forza politica il Movimento 5 Stelle, con il 15.7% il partito guidato da Conte perde lo 0.5%. Forza Italia cresce all’8.7% (+ 0.7%). Quindi Azione con il 3.8%, il partito di Calenda perde lo 0.2%. Seguono Mdp – Articolo 1 2.4% (+ 0.4%), +Europa 2.1% (+ 0.3%), Italia Viva 2.0% (- 0.2%). Infine all’1.6% Federazione dei verdi (-0.1%) e Sinistra Italiana (stabile). Chiudono gli altri di centrodestra all’1.2% (- 0.1%)

Il centrodestra vola al 47.2% il centrosinistra si ferma al 41%

Ghisleri ha anche accorpato il valore delle forze politiche per coalizioni. Il centrodestra unito, formato da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e altri del centrodestra è al 47.2% mentre il centrosinistra con Pd, M5S, Mdp,  Art. 1 e  Si è al 41%.

Il sondaggio Monitor Italia

Anche un altro sondaggio ha confermato nei giorni scorsi la crescita di Fratelli d’Italia. La rilevazione Monitor Italia, l’indagine settimanale di Dire-Tecnè, conferma l’ascesa di Fratelli d’Italia e la netta affermazione della coalizione del centrodestra. Fratelli d’Italia è dato al 20,6 (+0,2%). Seguito dalla Lega, a sua volta in crescita al 18,4(+0,2%). Forza Italia (+0,1%) raggiunge l’8,8%.  La coalizione di centrodestra è data in vantaggio, con il 49,2% dei consensi. Mentre il centrosinistra, con Pd, M5S, Articolo uno ed Europa Verde, si ferma al 39,7%. Infine Azione, Italia Viva e + Europa arrivano invece al 6,7%.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *