Elogio di Morgan, che finalmente zittisce Selvaggia Lucarelli. E Arisa ammette: doveva vincere lui

lunedì 20 Dicembre 11:55 - di Redazione
Morgan

Certo può non piacere, ma che sia un vero artista non lo si può negare. Morgan è arrivato terzo (in coppia con Alessandra Tripoli) allo show di Milly Carlucci Ballando con le stelle. Un gran finale che si è chiuso tra i fuochi d’artificio delle polemiche. Con Morgan che puntava l’indice contro Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto, che gli avevano preferito Arisa.

La stessa Arisa oggi, in un’intervista al Giornale, ammette che Morgan avrebbe dovuto vincere: «Certo che doveva vincere Morgan, anzi è il vincitore morale e gli cedo idealmente la mia coppa». Anche lei sa che Morgan è stato il concorrente che si è inventato le performance artistiche più complete. Doveva vincere lui, commenta Arisa, “perché ha fatto grandi sacrifici per il programma. C’è stato un disguido, una battaglia tra le parti. Ma io gli cederei il mio premio perché è una persona con infiniti pregi e infiniti difetti, di grande spessore, di grande cultura. Vorrei che si rendesse conto di quanto è amato e considerato. Gli auguro di riamare la vita, di vedere un futuro”.

Nell’edizione di quest’anno ha tenuto banco la polemica tra Morgan e Selvaggia Lucarelli, messa lì ad alzare le palette non perché ci capisca qualcosa ma proprio per attizzare il fuoco della polemica senza il quale lo show non avrebbe quel pepe che secondo gli autori è necessario all’audience. Tuttavia Morgan ha fatto benissimo a ribadire che la Lucarelli è incompetente, che di arte non capisce nulla, che ruba lo stipendio, e che si augura di non vederla più in giuria. “Ho ammutolito la Lucarelli – ha concluso trionfante – tutta l’Italia mi ama per questo”. Tutta l’Italia magari no, ma una buona parte sì.

Del resto che Lucarelli non sia poi così portata per la valutazione tecnica del ballo dei concorrenti lo ha sottolineato anche Carolyn Smith. Le due si erano scontrate a proposito dell’esibizione di Andrea Iannone e, dopo lo scontro, la Smith ha postato la foto in cui si mostra accanto a Lamberto Sposini, ex giurato a sua volta e purtroppo colpito da ictus dieci anni fa. E il cui posto lo ha preso proprio la Lucarelli.  “Con grande sorpresa ho trovato questo stupendo foto di un uomo che mi ha insegnato tanto nella vita. Lo sguardo dice tutto. Ti voglio bene, scrive Carolyn”. Immediata la replica di Selvaggia Lucarelli: “Cioè ma il senso di lanciare ancora frecciate? Ma che le avrò fatto mai? Ma che cosa sproporzionata e inutilmente cattiva. Bah”.

Sul concetto Morgan è poi tornato in un post su Instagram: “Personaggi come Lucarelli e Mariotto a mio parere occupano impropriamente un posto di lavoro prestigioso ed esclusivo sia in termini di retribuzione che di visibilità e ‘potere’”. E ha così proseguito:  “Siccome pago il canone esigo la competenza, ecco perché li ho contestati e ho criticato il loro atteggiamento. Facciano meno i prepotenti e dimostrino che valgono, perché fuori c’è un sacco di gente molto in gamba che meriterebbe di stare su quelle sedie al loro posto”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *