Milano, aggrediscono e rapinano due fratelli in un bar di piazzale Loreto. Arrestati quattro egiziani

lunedì 29 Novembre 9:50 - di Redazione

Aggressione e rapina. Quattro giovani egiziani finiscono in manette dopo aver aggredito in un bar due fratelli siriani.  È successo questa mattina Milano. Quando i carabinieri del nucleo radiomobile sono intervenuti in piazzale Loreto. Dove era stata segnalata una violenta lite. Sul posto due fratelli siriani hanno riferito di una aggressione violenta.

Milano, 4 egiziani aggrediscono 2 siriani

I siriani raccontano che, mentre si trovavano all’interno di un bar, sono stati aggrediti senza apparente motivo dai quattro egiziani. Pugni, graffi, sberle contro le due vittime, prese completamente alla sprovvista. Al termine dell’aggressione uno dei quattro egiziani della banda si era impossessato del loro portafogli. Dandosi poi alla fuga.

Egiziani in manette a San Vittore

I rapinatori  sono stati subito allontanati e perquisiti dai carabinieri. Che hanno trovato il 21enne del gruppo in possesso del portafogli appena rubato. I 4 balordi egiziani sono quindi  finiti in manette al carcere di San Vittore. Con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali.  Si tratta di  un 32enne, un 27enne e due più giovani di 25 e 21 anni. Il minore dei due fratelli siriani è stato trasporto al pronto soccorso della clinica Città Studi. Dove i medici gli hanno riscontrato contusioni multiple.

De Corato a Sala: Milano peggio di Gotham city

Durissimo il commento di Riccardo De Corato, assessore regionale alla Sicurezza. Che chiede al sindaco Beppe Sala di uscire dal silenzio e dall’inerzia . “L’episodio è l’ennesimo di un lungo bollettino di guerra. Che comprende violenze, rapine, scippi. Risse, accoltellamenti per strada con protagonisti immigrati. Spesso irregolari. Questa volta siamo arrivati ​​alle guerre etniche di strada tra siriani ed egiziani! Quale città europea è a questi livelli?”, si domanda l’esponente di Fratelli d’Italia. “Questa aggressione è avvenuta in pieno centro, in piazzale Loreto. Non in periferia e nessuno dice nulla”.  E aggiunge: «Al sindaco Sala che sostiene che Milano non sia Gotham City per quanto riguarda la pericolosità e la mancanza di sicurezza, rispondo che è molto peggio! Apra gli occhi!”.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi