Red Ronnie risponde agli attacchi di Vasco Rossi: «Io non amo le etichette, sono per la libertà»

domenica 17 Ottobre 12:21 - di Fabio Marinangeli
Red Ronnie

«Non amo le etichette. Sono per la libertà, sono per la vita. Questo attaccare le persone che hanno un’opinione sulla salute diversa da un altro è una cosa architettata bene dai mezzi di comunicazione». È quanto ha affermato Red Ronnie, ospite di Francesco Facchinetti e Sabrina Scampini nel programma “105 Kaos” su Radio 105. Ha risposto così a quanto recentemente dichiarato da Vasco Rossi sui no vax.

Le parole di Vasco Rossi su Red Ronnie

«Il no vax pensa che ci sia un complotto perché tutto deve avere un motivo», aveva infatti detto il cantautore. «Non riesce ad accettare che sia un caso ma pensa ci sia dietro qualcosa. Per questo mi dissocio da quello che dice Red Ronnie ultimamente. Quando va a parlare come opinionista tratta di argomenti che non conosce».

«Io non mi dissocio, viva l’amicizia»

La replica di Red Ronnie non si è fatta attendere. «Vasco si è dissociato da me ma io non mi dissocio da lui. Sabato sera ho fatto una diretta sulle mie pagine facebook e gliel’ho proprio detto: “Vasco io non mi dissocio da te. Viva l’amicizia”. «Io non amo le etichette, sono per la libertà, sono per la vita. Sono per la sana alimentazione che aiuta le difese immunitarie».

«Sono fuori da tutte queste cose»

Poi Red Ronnie ha sottolineato un elemento, Ha parlato di «tutte queste beghe, questo attaccare le persone che hanno un’opinione sulla salute diversa da un altro». «È una cosa architettata bene dai mezzi di comunicazione che per 2 anni hanno fatto solo questo. Ma io, non guardando la televisione da 2 anni, sono talmente fuori da tutte queste cose». Infine ha concluso: «Vasco tifa Inter, io da piccolo ero del Milan. Questo però non significa che non siamo amici, questa è la realtà».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *