Napoli, paura a Mergellina: punta la pistola contro un uomo. Poi tenta di investire i poliziotti

venerdì 1 Ottobre 12:24 - di Paolo Sturaro
mergellina

Paura nella Napoli bene, nelle strade di Mergellina. Durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti stavano transitando a piazza Sannazzaro. Hanno notato un giovane a bordo di uno scooter. Si sono subito insospettiti. Il giovane, infatti, dopo essersi affiancato a un’autovettura in sosta, ha estratto una pistola. E l’ha puntata contro il conducente dell’auto.

Caos e tensione a Mergellina

I poliziotti hanno intimato l’alt al motociclista. Lui ha inmediatamente tentato una breve fuga, che ha avuto fine in via Mergellina. Lì, una volta fermato, ha nuovamente accelerato la marcia tentando di investire gli operatori. Ma gli agenti l’hanno bloccato e hanno scoperto che era in possesso di una replica di una pistola priva di tappo rosso. Poi aveva un coltello a farfalla della lunghezza totale di 22 cm, uno scaldacollo e una bandana.

Tentata rapina e lesioni

Si tratta di un 21enne napoletano. Ora deve rispondere alle accuse di tentata rapina, lesioni e resistenza a Pubblico ufficiale. Inoltre, di porto d’armi od oggetti atti ad offendere. Gli hanno contestato due violazioni del Codice della Strada per guida senza casco protettivo e per mancanza di copertura assicurativa. Il motoveicolo è stato sottoposto a sequestro.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi