“Vaccino sotto le stelle e aperitivo”: premi e iniziative bizzarre per inseguire gli indecisi

giovedì 12 Agosto 17:37 - di Federica Argento
vaccino Ferragosto

Vaccino a premi, garget e concorsi. Si pensa a tutto pur di dare un’accelerata sul fronte vaccinazioni e solleticare gli indecisi. adulti e adolescenti. Ha iniziato l’America e abbiamo importato il metodo. Da biglietti per lo stadio a buoni gelati, passando per le equipe sui litorali. La Fiaso -Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere-  fa il punto del programma delle Asl in Italia. Lo riporta l’agenzia Ansa. Messi in campo anche gadget come i biglietti della Roma, per vedere la partita il 14 agosto a coloro che si vaccinano da oggi nell’hub romano ‘La Vela’: chi si vaccina a cavallo di Ferragosto riceverà un buono per un cono gelato in Piemonte. E poi squadre di medici vaccinatori sulle spiagge, niente prenotazioni, previsti invece appuntamenti last minute.

Piano vaccini, sprint di Ferragosto: gelati e biglietti gratis per lo stadio

Il Piemonte «ti vaccina e ti offre un gelato», la Toscana prende il camper «e ti raggiunge in spiaggia». La Campania è più “romantica”: sceglie la sera «con vaccino sotto le stelle e aperitivo». Che sia al mare o in montagna, nei luoghi della movida o in gelateria, l’obiettivo unico è quello di raggiungere quanti più possibile.”Anche in questo mese, compresa la giornata di Ferragosto – ha spiegato Giovanni Migliore, Presidente della Fiaso, le Aziende hanno programmato una serie di iniziative”. Tiziano Carradori, Direttore generale della Azienda USL della Romagna, non usa mezzi termini: “Siamo ancora nel bel mezzo dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che non ci siamo affatto lasciati alle spalle. Non possiamo fermarci in un momento così delicato”.

Camper mobili nei luoghi della movida per fare il vaccino

Camper mobili pieni di vaccini si aggireranno  per i luoghi della movida e del turismo: lungo la costa cilentana, tra Palinuro e Camerota, in Versilia, a Follonica e Porto Ercole. Hub anche sulle spiagge della Sicilia, da Palermo all’Arenella, fino al Forte Village della Sardegna. Romagna e Puglia non sono da meno: i camper posizionati a Cervia, Riccione, Salento e Torre Maggiore, sperano di attirare giovani indecisi o intimoriti e di convincerli con un servizio offerto nei loro luoghi di svago preferiti.

L’ASST Nord Milano vaccinerà dalle 9 alle 20 anche il giorno di Ferragosto. 2.000 vaccinazioni al giorno, effettuate su prenotazione, che si affiancano alle vaccinazioni effettuate nei giorni scorsi nei mercati dei sei comuni del territorio della ASST (Bresso, Cinisello, Cologno, Cormano, Cusano e Sesto San Giovanni). Molto diffusa in tutte le regioni la scelta di vaccinare senza prenotazione, in maniera da semplificare al massimo l’accesso. Sarà così, per esempio, a Rieti, presso la Caserma Verdirosi, dove la ASL di Rieti organizza un Open hub con vaccinazione dai 12 anni in su.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *