«Le stupidate di Conte sono il raglio dell’asino»: “Giuseppi” travolto da un’altra valanga di critiche

venerdì 27 Agosto 9:15 - di Emanuele Valci
Conte

«Per “Giuseppi” Conte è necessario dialogare con i talebani per “superare le severe regole della sharia”. Severe o disumane? Ci fa o ci è? Proviamo con i sottotitoli». L’ex premier viene travolto da una valanga di critiche. Andrea Dalmastro, deputato di FdI, va giù duro: «Di fronte alla sue stupidate una severa, ma saggia, regola occidentale è: “raglio d’asino non sale al cielo”. La sharia, con le sue leggi disumane, prevede le mutilazioni. Speriamo non riguardino anche la lingua per le stupidaggini». «In ogni caso», continua, «è prudente per Giuseppi rimanere in Italia a ragliare, piuttosto che andare a Kabul. E scoprire le regole della sharia di fronte ai ragli d’asino».

Gasparri: «Conte si vergogni di quello che ha detto»

«E cosa hanno da dire quelli che propongono di riconoscere i Talebani e di negoziare con loro dopo gli attentati di Kabul?». Lo chiede il senatore azzurro Maurizio Gasparri. «Prodi, Conte e altri sostengono tesi deliranti. La drammatica situazione di queste ore conferma l’assurdità della decisione del ritiro. Quanti s’inginocchiano davanti ai Talebani, anche in Italia, sono degli irresponsabili. Conte si vergogni di quello che ha detto e pensato», conclude il componente del Comitato di presidenza di Forza Italia.

Nessuno dialogo con i terroristi

«Spari contro un C130 italiano in partenza da Kabul con a bordo civili e giornalisti. Sono curioso di sapere cosa ne pensa Giuseppe Conte». È invece quanto scrive su Facebook Mauro D’Attis, deputato di Forza Italia. E Matteo Salvini incalza: «I talebani portano morte e violenza a Kabul. Colpi di mitragliatrice vengono sparati anche nei pressi dell’aeroporto, Nel frattempo, Conte per i 5Stelle invita al dialogo con loro ed esponenti del Pd esultano per l’arrivo al potere dei terroristi islamici. La Lega non ci sta, nessun dialogo coi terroristi». E sul web è una valanga di critiche e di sfottò durissimi. Per Conte un altro scivolone che la dice lunga.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )