La mossa della Regina Elisabetta, vertice reale al castello di Balmoral: scacco matto a Meghan

lunedì 9 Agosto 19:12 - di Giulia Melodia
Elisabetta e Meghan

La Regina studia la contromossa per arginare Meghan e il fiume di indiscrezioni e rumors che nelle ultime settimane hanno travolto la Casa Reale britannica come poche volte prima. E così, dal presidio scozzese di Balmoral, Elisabetta convoca una riunione di famiglia per capire come fronteggiare la moglie di Hanry, nipote prediletto e figliol prodigo auto-esiliatosi negli Stati Uniti con la moglie e i due figli.

La controffensiva della Regina Elisabetta a Meghan: vertice a Palazzo

Insomma, nessuna riunione di famiglia. Nessuna celebrazione casalinga: ma un vero e proprio vertice reale a cui tutti i congiunti della Corona sono invitati. Tutti, tranne ovviamente i duchi di Sussex, grandi assenti al summit in agenda nella magione dove la Regina trascorrerà le vacanze fino ad ottobre. Un incontro che vede al rimo punto dell’ordine del giorno: la situazione dopo la Megxit. E, soprattutto, dopo le ultime pesanti interviste rilasciate dalla coppia ribelle Meghan+Harry.

Elisabetta e Meghan: famiglia reale a rapporto al castello di Balmoral

Niente piani di abdicazione in vista: gli esperti della storia di Palazzo e del gossip che ne consegue ne sono certi: la Sovrana è più che mai lucida e in ottima forma. Il suo obiettivo, al momento, sarebbe solo quello di delineare contromosse e repliche qualora dovessero arrivare nuove frecciatine dagli Usa. Del resto, non è certo un mistero che le ultime esternazioni rilasciate a mezzo stampa da Henry e Meghan hanno turbato la Regina non poco. Costringendola a riserbo. Al silenzio. E a repliche diplomatiche che hanno contenuto a stento indignazione e amarezza.

Al vaglio le strategie del dopo Megxit

E se la strategia finora ha consigliato moderazione e acquiescienza, la scelta di indire una riunione di famiglia per pianificare il prossimo futuro (e le eventuali contromosse, con tanto di dichiarazioni ufficiali),la dice lunga sulla tensione che corre sul filo della comunicazione. Non solo. Stando alle voci di corridoio che serpeggiano da Balmoral a Londra, sembra che nel corso del vertice blasonato si cercherà di capire chi potrà ottemperare al meglio alla situazione attuale,  visti i vuoti lasciati dai duchi di Sussex e dal ritiro coatto di Andrea dalla vita pubblica per via delle sue relazioni pericolose con Epstein. Al vaglio, infine, l’ipotesi numero uno: come potersi riappacificare con i Sussex, prima che arrivino nuove, scottanti rivelazioni americane…

Tutti gli invitati al vertice reale

Tutti convocati allora al meeting scozzese. A cui, come rivela Il Giorno ripreso anche da Libero, Sarah Ferguson, ex consorte del principe Andrea che, contrariamente al defunto marito Edoardo, la Regina sembra aver rivalutato per essersi dimostrata solidale con la famiglia e con l’ex consorte dopo le accuse dello scandalo Epstein. Non solo: alla convention reale parteciperanno anche il principe Edoardo con la moglie Sophie, e i loro figli di 17 e 13 anni. William e Kate con i tre figli. La principessa Anna con il secondo marito Tim. E, naturalmente, l’eterno erede al trono Carlo, accompagnato dall’immancabile Camilla

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )