La regina Elisabetta replica a Harry e Meghan. “Sono parte della famiglia, indagheremo sul razzismo”

martedì 9 Marzo 20:56 - di Mia Fenice
Regina Elisabetta

Prima l’intervista bomba dei duchi di Sussex  con le accuse di razzismo. Poi Markle che racconta di aver avuto pensieri suicidi e di aver implorato aiuto alla famiglia reale, invano. Ora arriva la risposta nel classico stile british della regina Elisabetta. In una nota diffusa da Buckingham Palace dopo l’intervista la sovrana e tutta la famiglia reale britannica «prendono molto sul serio» quanto affermato da Harry e Meghan. «L’intera famiglia è rattristata dall’apprendere in pieno quanto difficili siano stati per Harry e Meghan gli ultimi anni», si afferma nel comunicato. «Le questioni sollevate, in particolare quella della razza, sono preoccupanti», prosegue la nota, in relazione alle accuse di razzismo sollevate nell’intervista.

Le rassicurazioni della regina Elisabetta

Anche se «i ricordi possono variare» a seconda delle fonti, recita ancora il comunicato ufficiale, i reali si ripromettono di «affrontare le questioni razziali privatamente» all’interno del casato. La regina assicura inoltre che Harry e Meghan, come il piccolo Archie, restano «membri molto amati della famiglia». Tutti e tre «saranno sempre parte della famiglia».

La regina Elisabetta e l’intervista esplosiva

Nell’intervista rilasciata a Oprah Winfrey e trasmessa dalla Cbs, i duchi di Sussex Meghan e Harry, ormai non più membri attivi della famiglia reale dopo l’accordo con la regina Elisabetta hanno fatto dichiarazioni esplosive. Ai microfoni la coppia, che vive da un anno a Los Angeles, spara a zero sui parenti inglesi. In particolare la duchessa sostiene che non solo non fu protetta dalla casa reale britannica, ma che le persone che vi operavano desideravano mentire per proteggere altri.

L’accusa di razzismo

«Nei mesi in cui ero incinta di Archie – dice Meghan durante l’intervista– ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né garantita la sicurezza. Lamentandosi con Harry: “Non sappiamo quanto sarà scura la sua pelle”». E ancora: «La famiglia reale non voleva che mio figlio fosse principe o ricevesse protezione». «Se sono stata in silenzio o silenziata? La seconda», risponde Meghan a una domanda di Oprah Winfrey sulla sua esperienza nella casa reale. Anche se in principio la regina Elisabetta «la fece sentire benvenuta».

Il principe Harry e la delusione per Carlo

Quando è il turno di Harry, le parole più forti sono forse per il principe Carlo. «Sono deluso da lui, perché dopo la mia decisione di abbandonare la casa reale non rispondeva più alle mie telefonate. Sono deluso perché ha passato qualcosa di simile, sa cosa si prova col dolore. Lo amerò sempre, ma sono successe molte cose che fanno male». Poi durante l’intervista è arrivata la notizia che la coppia aspetta una bimba.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica