Fedez contro Salmo per la folla al concerto. La replica: “Tu sei in vacanza, io canto per la mia Sardegna”

sabato 14 Agosto 18:26 - di Penelope Corrado
Fedez Salmo

Rissa social fra il rapper Salmo e Fedez per il concerto gratuito dell’artista sardo ieri sera a Olbia. Salmo ha anche devoluto di tasca sua una ingente somma di denaro alla Sardegna, colpita da devastanti incendi.

«Mi faccio arrestare pur di suonare», aveva annunciato Salmo, relativamente al concerto di beneficenza. Il rapper si è esibito per 45 minuti davanti a una folla di giovani, accalcati nei pressi della ruota panoramica di Olbia senza distanziamento, né mascherine. Video e foto della serata parlano chiaro: nessun distanziamento, nessuna mascherina. Un concerto con regole pre-pandemia. Un maxi-assembramento che ha scatenato un putiferio tra i suoi colleghi. Il più velenoso è stato Fedez. 

«Sfruttare la nostra condizione di privilegio – ha scritto su Instagram il marito di Chiara Ferragni – aggirare le regole per soddisfare capricci personali. Questo non aiuta nessuno. Avete sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori dello spettacolo che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando le regole per andare alla pari con i conti (quando va bene)». La replica di Salmo non si è fatta attendere.

Guerra social tra Fedez e Salmo

«Ieri non c’è stata nessuna raccolta fondi – ha aggiunto il rapper sardo – ho messo i soldi di tasca mia per aiutare la Sardegna. Ad agosto il centro di Olbia è sempre affollato esattamente come le spiagge. Gli assembramenti creati dalla finale degli Europei andavano bene, il mio concerto gratuito no. Ora avete una persona con cui prendervela. Non definitevi artisti se poi non avete le palle di infrangere le regole. Potevo andare a farmi la vacanza come Fedez invece sono sceso per strada e ho detto la mia. Se avessi voluto seguire le regole non avrei fatto l’artista!».


Fedez, che sui social ha uno staff di oltre 20 persone che lavorano per lui e la moglie, ha ovviamente controreplicato. «Ho cercato in due occasioni di coinvolgerti in progetti benefici. Al progetto di Scena Unita hanno aderito tutti gli artisti di Machete (un’etichetta discografica, ndr) tranne te. Qualche settimana fa mi hai scritto per avere un parere su cosa fare per aiutare la Sardegna, ti ho risposto immediatamente mettendomi a disposizione e ho cercato di coinvolgerti in un progetto comune ma sto ancora aspettando una tua risposta. Dall’altra parte se ha già fatto beneficenza di tasca tua che senso ha fare un concerto e mettere a rischio persone, un intero settore e una regione in difficoltà? Cosa volevi dimostrare? Non so che accordi tu abbia preso con il sindaco di Olbia e sinceramente non voglio saperlo, ma il fatto che tu sia riuscito a montare un palco alla luce del sole mi fa pensare che più che ingrangere le regole tu sia andato a braccetto con le istituzioni malate che te lo hanno permesso».

Una rissa tra rapper, ma la conferma che Fedez ha scelto la cifra della polemica per rimanere sempre al centro dell’attenzione. Anche stavolta, in questo botta e risposta con Salmo, ci è riuscito.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )