Corto Maltese sta tornando, nuova storia a settembre e una serie tv del “mito” in arrivo

mercoledì 11 Agosto 11:57 - di Redazione
corto maltese

Corto Maltese sta tornando. I primi di settembre esce “Oceano Nero”, edito in Italia da Cong. Si tratta di una nuova storia del marinaio nato dal genio artistico e letterario di Hugo Pratt. Dopo le tre storie realizzate dalla coppia spagnola Canales e Pellejero, ora tocca allo sceneggiatore Martin Quenehen e al disegnatore Bastien Vivès. Sono loro a reinterpretare un personaggio con cui hanno sognato almeno tre generazioni di lettori.

Il “padre” di Corto Maltese, un vero maestro

Pratt ha elevato il fumetto  vera letteratura. Perché era dalla letteratura che lui si ispirava: ad esempio, uno dei suoi primi fumetti, L’angelo delle finestra d’Oriente, riecheggia, anche nel titolo, il romanzo dello scrittore esoterico Gustav Meyrink. La sua vita si sviluppò soprattutto intorno alla città di Venezia, con cui ebbe un forte legame e ove sono ambientati due suoi fumetti.

La novità di “Oceano Nero”

«Con questa nuova interpretazione di Corto Maltese, Cong diventerà anche editore per l’Italia. “Oceano Nero” si distacca completamente dalla serie di Canales e Pellejero. Corto Maltese esce dalla biografia tracciata da Pratt. Un secondo titolo è già in lavorazione ci sarà quindi un’altra sorpresa in uscita prima di Natale», dice Patrizia Zanotti, managing director di Cong.

La trama è ancora top secret

Ci sono ancora molti segreti sulla trama, sui luoghi e sul periodo storico in cui si svolge la storia. Una storia che è destinata a dare una nuova impronta letteraria e grafica al personaggio.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )