Covid, Freedom Day: la Gran Bretagna sceglie la libertà. Revocate le restrizioni

lunedì 19 Luglio 17:20 - di Roberto Frulli
vaccino sole

Mentre il governo italiano, che si definisce democratico, si appresta a restringere le libertà personali dei suoi concittadini e di quanti entreranno nel nostro Paese imponendo l’utilizzo del Green pass in vari luoghi e occasioni e, di fatto, costringendo le persone a vaccinarsi per non vivere una vita di rinunce e di discriminazioni, la Gran Bretagna , nel nome del Freedom Day, va in controtendenza. E revoca quasi tutte le restrizioni imposte in precedenza per contenere la diffusione del Coronavirus, tra cui il rispetto del distanziamento sociale e l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi.

L’occasione è il Freedom day, il giorno della libertà che, da oggi, è scattato in tutta la Gran Bretagna, fra le proteste dei cosiddetti esperti – ognuno ha i suoi Burioni – i quali invitano a indossare comunque la mascherina agitando il presunto rischio che si possano registrate fino a 200mila casi al giorno.

Ma il governo inglese – sganciato, oramai, dal giogo e dai ricatti degli euroburocrati – va dritto per la sua strada. Ed è entrata in una nuova fase nonostante il ministro della Salute Matt Hancock sia positivo al Covid-19 e il premier Boris Johnson si sia visto costretto ad autoisolarsi dopo il contatto stretto con un contagiato. Di qui l’appello di Johnson a essere ”cauti”.

Sui social l’iniziativa governativa del Freedom Day è stata salutata ovviamente con post sarcastici del medici del Servizio sanitario nazionale.

Una dottoressa ha scritto su Twitter di una grande festa a mezzanotte nelle terapie intensive per celebrare la fine del Covid-19 grazie al Freedom Day.

Il post è stato accompagnato da una sua foto in ospedale, pronta ad accogliere i nuovi contagiati che lei prevede ci saranno dopo la decisione governativa di riaprire tutto.

E qualcun altro, sempre sui social, ha parlato di iniziativa ”criminale”.

Mentre altri parlano di giorno della ”resa” invece che di libertà.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Banchero 20 Luglio 2021

    Finalmente qualcuno che ha un pò di sale in zucca!!!