Un’altra gaffe linguistica della Azzolina, Mieli la mortifica: “Guardi che quella parola significa altro..” (video)

giovedì 10 Giugno 15:27 - di Marta Lima

Un’altra gaffe, l’ennesima, per Lucia Azzolina, che anche da ex ministro della Pubblica Istruzione continua a inanellare figuracce anche in televisione. L’altra sera è stata ripresa, con severa ironia, da Paolo Mieli, mentre partecipava a un dibattito in studio, a “Carta Bianca”, condotto da Bianca Berlinguer, per l’utilizzo scorretto di un termine. Un errore da penna rossa, per la Azzolina, non all’altezza del suo ruolo di docente e di ex ministra. “Edulcorato”, secondo la Azzolina, è sinonimo di esagerato, eccessivo, pensate un po’. La regina delle gaffe non si smentisce…

La gaffe della Azzolina: il verbo “edulcorato”

Interrogata in studio sulla frase, anch’essa poco elegante, pronunciata sui vitalizi dei parlamentari, “una scatarrata sui cittadini onesti”, Lucia Azzolina ha cercato di rimediare, peggiorando la situazione. “Un brutto verbo che ho utilizzato, ma che rappresentava bene il mio disgusto per quella decisione. Lo so che era un verbo edulcorato in quel caso”, ha detto l’ex ministro dell’Istruzione. Sconcerto in studio: “Edulcorato? Guardi che significa un’altra cosa…”. E lei: “Ah sì…”, E Mieli: “Voleva dire esasperato…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )