Meloni: «Mettetevi l’anima in pace e fatevene una ragione, FdI è all’altezza di governare» (video)

giovedì 17 Giugno 16:37 - di Eleonora Guerra
fdi classe dirigente

«Il nuovo racconto del mainstream è che Fratelli d’Italia non avrebbe una classe dirigente. Mi spiace deluderli, ma chi di noi oggi arriva in Parlamento, ha fatto tutto il percorso politico, dal militante all’amministratore. È una classe dirigente preparata: lo dimostrano i numeri, la produttività e la loro competenza. Siamo all’altezza di governare questa Nazione. Fatevene una ragione». Dalla sua pagina Facebook, con un video supportato da numeri e volti, Giorgia Meloni risponde a quanti sostengono che FdI non avrebbe una classe dirigente adeguata. Ed è una risposta che non ammette repliche.

FdI cresce e ricomincia la storiella della classe dirigente

Il giochetto di denigrare chi FdI lo ha costruito col lavoro quotidiano non si è mai del tutto fermato da quando il partito è nato. Ma ora che i Fratelli d’Italia sono senza più alcuna ombra di dubbio seconda forza politica del Paese, per di più in crescita, e che Giorgia Meloni conquista il ruolo di leader più amata, conosce una nuova, intensissima fiammata. Da settimane, infatti, si assiste a un continuo moltiplicarsi di articoli e interventi che sostengono esattamente questa tesi, con i ragionamenti e i toni più svariati: da quelli paludati di Ernesto Galli della Loggia a quelli apodittici di Andrea Scanzi, fino a quelli più sofisticati e per la verità più possibilisti di Marco Tarchi, passando per molto di quello che c’è di mezzo. Tutti però accomunati da questa idea di un’assenza di classe dirigente. Che non si capisce bene su cosa poggi. E, infatti, spesso, non viene neanche argomentata.

I numeri che smentiscono il mainstream

«Abbiamo il 5% dei parlamentari. Facciamo opposizione da soli, e la facciamo su tutto. Non c’è un provvedimento su cui FdI non sappia dire la sua», dice Meloni nel video, che propone il passaggio di un comizio. Sulla voce della leader del partito, passano i numeri del lavoro svolto in parlamento: 115 mozioni, 550 proposte di legge, 4599 interrogazioni. Il tutto in capo a 50 tra deputati e senatori, ciascuno dei quali, sottolinea Meloni, «fa il lavoro di tre parlamentari. Perché lo sa fare, perché è gente che sa di cosa sta parlando». Il video propone i volti di molti di questi parlamentari, ma anche quelli, tra gli altri, di Marco Marsilio e Francesco Acquaroli, i due governatori che sono espressione diretta di FdI e per i quali un dato su tutti parla: la Regione Marche, guidata da Acquaroli, è stata la prima in Italia a raggiungere il record del 100% di over 80 vaccinati.

La replica di Meloni a chi dice che FdI non ha classe dirigente

«Noi siamo gente – ricorda ancora Meloni – che si doveva guadagnare il diritto di parola nelle assemblee studentesche, che doveva riuscire a farsi ascoltare, mentre ti fischiavano. Per forza devi essere preparato, per forza ne devi sapere più degli altri, per forza devi farlo meglio degli altri. Per questo – conclude Meloni – non si può dire che FdI non abbia una classe dirigente più che all’altezza per guidare questa nazione».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )