Il sindaco di Verona Sboarina aderisce a Fratelli d’Italia. «Una scelta di vita, non solo politica»

martedì 15 Giugno 11:49 - di Redazione

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha annunciato ufficialmente il suo passaggio a Fratelli d’Italia. L’adesione, che era nell’aria da mesi, è stata comunicata nel corso di una conferenza stampa nella città scaligera. Organizzata con la leader del partito, Giorgia Meloni. Già a Verona per la presentazione del suo libro.

Il sindaco Sboarina aderisce a Fratelli d’Italia

Si tratta di una scelta personale e non solo politica“, ha detto il primo cittadino. Una scelta di vita, ha voluto sottolineare, “maturata nel corso dell’ultimo anno”. “Oggi colmo un vuoto che si è creato un anno fa con la morte di Bertacco. Fratelli d’Italia è la famiglia a cui mi sento di appartenere”. Il riferimento è al senatore veronese di FdI, Stefano Barracco, scomparso prematuramente il 14 giugno di un anno fa. Che definisce il suo ‘consigliere’, il suo ‘braccio destro’.

“Un uomo straordinario, di grande umanità, la sua  storia varrebbe un libro”, ha detto  commossa Giorgia Meloni ieri, durante l’intitolazione al senatore del centro servizi del centro anziani Casa Serena. La leader di FdI ha ricordato il rifiuto di Barracco di fare il capogruppo a Palazzo Madama per non abbandonare il suo ruolo di assessore ai Servizi sociali del Comune di Verona.

“Il mio impegno per i veronesi rimane intatto”

Oggi il sindaco Sboarina ne prende il testimone. E dice di riconoscersi pienamente nei valori e nei contenuti programmatici di Fratelli d’Italia.  “Rimango coordinatore di Battiti”, ha sottolineato. “Ma a livello nazionale aderisco a Fratelli d’Italia. A livello cittadino non cambia nulla. Il mio impegno rimane intatto per i veronese. Ringrazio anche Matteo Salvini per quello che ha fatto per me in questi quattro anni. Non ho paura delle scelte che faccio, sono convinto di questa scelta». Il sindaco ha rivendicato con orgoglio la sua identità di destra. Un’appartenenza che viene da lontano.

Meloni: la squadra di FdI si rafforza

La Meloni ha commentato con entusiasmo la scelta di Sboarina.  “Sono molto contenta di concludere questa mia visita con Federico annunciando la sua scelta di entrare a far parte della squadra di Fratelli d’Italia. In questo nostro lungo lavoro di quasi 10 anni la priorità era quello di restituire un luogo in cui fare politica con orgoglio. E molto spesso questo ha dato vita a esperienze civiche“.

Gli esordi nel 2002 con Alleanza nazionale

Sboarina, di professione avvocato, nel 2002 è stato eletto per la prima volta in consiglio comunale a Verona nella lista di Alleanza nazionale. Alle amministrative del 2017 è stato eletto sindaco, presentandosi per la coalizione di centrodestra (Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Partito Pensionati e liste civiche).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )