Ufo, arriva l’ammissione del Pentagono: “L’oggetto rotondo che si inabissa è vero” (video)

sabato 15 Maggio 15:47 - di Lucio Meo

Ufo, due avvistamenti confermati dal Pentagono nel luglio del 2019

Si tratta del secondo video (qui il primo) che riguarda i fatti apparentemente inspiegabili occorsi durante le esercitazioni del luglio 2019, e che sarebbero stati registrati – conferma il Pentagono – dai marinai a bordo. “Guarda, si avvicina – dice una voce mentre il video viene registrato – ora si è inabissato! ”Luis “Lue” Elizondo, un ex ufficiale dei serivizi del Pentagono, che utilizza le sue credenziali per studiare i documenti del Pentagono sugli oggetti volanti non identificati, ha detto al New York Post che gli Ufo sono in grado di viaggiare indistintamente nello spazio, nei cieli e anche di navigare sott’acqua.

Il video è stato girato con uno smartphone dentro al Combat Information Center della nave, una particolare sezione soggetta a norme di massima segretezza, e dove quindi anche i cellulari non sono ammessi. Le esercitazioni navali coinvolgevano tre navi da guerra provenienti dall’area di San Diego. In passato altri avvistamenti di Ufo erano stati considerati “inspiegabili” dal Pentagono, poi Donald Trump aveva parzialmente ammesso l’esistenza di documenti segreti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *