“Silvio è tornato a casa alla faccia dei gufi”. E dall’ospedale ha già trovato il sostituto di Sallusti

sabato 15 Maggio 20:30 - di Luisa Perri
silvio ospedale

Silvio Berlusconi ha lasciato oggi pomeriggio l’ospedale dopo alcuni giorni in cui erano circolate notizie anche drammatiche. Non a caso, Matteo Salvini ha dedicato un tweet particolare al leader di Forza Italia. “Bentornato a casa Silvio, alla faccia di gufi e avvoltoi!”. Così il leader del Carroccio su Twitter.

Berlusconi ha lasciato il San Raffaele senza essere visto

Berlusconi, 84 anni, ha lasciato il San Raffaele da un ingresso laterale. Quindi fotografi e cameramen in attesa fuori dalle porte principali non hanno avuto modo di vederlo.

Tuttavia sarebbe tornato pienamente operativo. Secondo l’indiscrezione di Dagospia, avrebbe avuto tempo per una conversazione di oltre venti minuti con Nicola Porro. Berlusconi avrebbe offerto al giornalista la direzione de Il Giornale, dopo l’addio di Alessandro Sallusti, passato alla direzione di Libero.

Silvio Berlusconi operativo anche dall’ospedale

“Il Presidente Silvio Berlusconi è rientrato oggi nella sua residenza di Arcore. Si conclude così il ricovero all’Ospedale San Raffaele, prescritto dai sanitari per accertamenti e cure in relazione ai postumi della malattia da Coronavirus dalla quale il Presidente era stato affetto nei mesi scorsi. Il Presidente Berlusconi continuerà a domicilio un adeguato periodo di riposo, di riabilitazione e cure come prescritto dai sanitari”. Lo scrive su Facebook Antonio Tajani, coordinatore di FI.

“Si conferma così l’infondatezza delle notizie allarmistiche circolate nei giorni scorsi, delle quali il Presidente stesso ha sorriso coi i suoi stretti collaboratori – prosegue Tajani -. Forza Italia saluta con entusiasmo questi positivi sviluppi. Avvicinano infatti il momento nel quale il proprio leader potrà finalmente tornare a svolgere l’attività pubblica che in questi mesi gli è stata preclusa su stretta indicazione medica”.

Tajani: “Berlusconi ha sorriso degli allarmismi”

“Il presidente Berlusconi naturalmente non ha mai smesso di seguire puntualmente le vicende politiche, per quanto compatibile con il riposo assoluto prescrittogli dai curanti, è rimasto in contatto continuo con i vertici del Movimento, ed è ansioso di tornare alla piena attività. Si atterrà tuttavia naturalmente ai tempi e alle regole di prudenza indicate dai sanitari”, aggiunge.

“Il Presidente è grato e commosso dalle tante manifestazioni di affetto, di amicizia e di solidarietà ricevute dai militanti di Forza Italia, dai vertici delle istituzioni, da alleati e avversari politici”, conclude Tajani.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )