Video di Grillo, il caso arriva alla Camera: FdI chiede la convocazione della capigruppo

martedì 20 Aprile 16:03 - di Gabriele Alberti
Grillo Camera

Il video di Beppe Grillo stigmatizzato nell’Aula parlamentare ad opera di  FdI. “Vorrei portare all’attenzione di quest’ Aula fatti che riteniamo gravissimi”. Così Ylenia Lucaselli  ha portato nel dibattito di Montecitorio il caso del video di Beppe Grillo. “Riteniamo doveroso e necessario una conferenza di capigruppo, perché si possa insieme esprimere la vicinanza del Parlamento italiano a una giovane donna vittima in questo momento anche soltanto dell’arroganza e del sessismo verbale di un leader politico”.

Video Grillo, Lucaselli (FdI): “I 5S non hanno alcun valore”

“Mi aspetto che da tutti i gruppi ci sia una condanna forte e me lo aspetto soprattutto dalle donne M5S”, continua l’esponente Fdi. “Più del video di Beppe Grillo, sconcerta il generalizzato silenzio, o la difesa d’ufficio, del Movimento 5 Stelle; a parte qualche coraggiosa eccezione” ha continuato la parlamentare di Fratelli d’Italia. “I pentastellati confermano di non avere alcun valore; di non avere gli anticorpi che consentano di assumere la doverosa iniziativa politica; quando vengono messi in discussione, come in questo caso, dei diritti fondamentali e il rispetto delle donne. Non c’erano dubbi: il M5S è solo giustizialismo urlato e scombiccherato. Peraltro messo frettolosamente in cantina quando si ritorce contro i propri interessi. Una pagina vergognosa per la democrazia italiana”, ha concluso.

Video di Grillo, Lucaselli: “Pagina vergognosa”

Una richiesta ineccepibile da parte di Fratelli d’Italia alla quale si sono associati altri parlamentari. Carla Cantone del Pd ma anche Lucia Annibali di Iv. “Non possiamo tollerare le parolehttps://beppegrillo.it/ di Grillo -dice l’esponente di Italia Viva- lasciano sgomenti” perché “denigrano” la vittima. “Mi aspetto una condanna da parte delle donne M5S – si associa alla Lucaselli- ma anche da parte degli uomini. Noi non attacchiamo nessuno ma condanniamo profondamente le parole di Grillo nei confronti della ragazza a cui va tutto il nostro sostegno”. E ancora Daniela Ruffino dal Misto: “Mi aspetto un segnale da tutti i gruppi”.

Video di Grillo: solo il M5S contrario alla proposta di FdI

FdI ha tracciato la linea. Solo dal M5S vergognosamente sono partite eccezioni a tale proposta largamente condivisa. A Fdi ribatte infatti Davide Crippa dei 5 Stelle: “Una capigruppo credo non sia una sede idonea per affrontare una cosa del genere”. Il capogruppo M5S aggiunge capziosamente il refrain del “padre” disperato: “Distinguerei la vicenda personale di un padre emotivamente coinvolto e quella politica del M5S. Sono due cose completamente diverse”. Laura Ravetto della Lega  accoglie la proposta di FdI: “il video di Grillo è stato di una gravità inaudita“.  Ed ancora Valentino Valentini di Forza Italia: “Noi siamo solidali con tutti coloro che devono affrontare il processo”;  ma “quel video era sfogo o un tentativo grave di interferire nel processo”. Per il capogruppo di Leu, Federico Fornaro, si tratta di “una vicenda triste. Chi svolge ruoli istituzionali e politici ha più doveri e Beppe Grillo si è dimenticato di essere il leader di un movimento”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )