Toscani in tv insulta la D’Urso: «Caramella da leccare». E ne ha anche per la Palombelli

giovedì 8 Aprile 19:00 - di Redazione
Toscani

Il gusto per la polemica va bene, la pulsione verso l’insulto ad ogni costo no. Il confine tra l’una e l’altro, purtroppo, quasi mai risulta netto ad Oliviero Toscani, che quasi mai perde l’occasione per dimostrarlo. Lo conferma la sua performance tv nello studio di Adriana Volpe a Ogni Mattina. Qui il celebre  fotografo ha sostenuto che molte delle persone più seguite sui social, e in particolare su Instagram, in realtà si mostrano in maniera molto diversa da come sono per via di ritocchi e di trucchi. Fin qui nulla di offensivo. Ma subito dopo Toscani ha espresso dei giudizi piuttosto pesanti. A cominciare proprio dalla padrona di casa, la Volpe, bollata in diretta come barbie.

Così Toscani a Ogni Mattina

Era solo l’inizio. Subito dopo, infatti, Toscani ha preso di mira anche Barbara d’Urso e Barbara Palombelli entrambe della scuderia di Mediaset. Le due Barbara, a suo dire, farebbero abuso delle luci in studio usandole come dei filtri per nascondere i difetti, esattamente come si fa nella fotografia. La conduttrice della trasmissione su Canale 5 è quella che ci ha rimesso di più. «Barbara d’Urso con le luci diventa una caramella da leccare», ha dichiarato Toscani tra lo stupore dei presenti in studio.

Attacchi anche alla Palombelli

Contrariamente a quanto era lecito attendersi, la conduttrice di Ogni Mattina non ha preso le difese delle colleghe. Si è limitata a interrompere Toscani, ma solo per sottolineare che ognuno fa quello che gli pare. Poi è intervenuto Roberto Alessi, spesso ospite nello studio della Volpe, che ha preso la parola per sostenere che ci sono grandi artisti che vanno rispettati, ma ci sono anche quelli che non vogliono essere conformi alla realtà e che vanno ugualmente rispettati: «Questa è la libertà di presentarsi come si vuole, senza avere questo disprezzo verso il prossimo perché è foriero di cattiva informazione».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )