Ema su vaccini e trombosi, dalla cefalea a vertigini e gonfiori: ecco i sintomi da segnalare al medico

mercoledì 21 Aprile 16:30 - di Prisca Righetti
sintomi vaccini e trombosi

Varianti, vaccini e trombosi: un trittico di correlazioni solo presunte o verificate, che da settimane ormai è al centro dell’attenzione di addetti ai lavori. Esperti di settore. Opinione pubblica. Dunque, in un clima di preoccupazione generalizzata, studi e riscontri si aggiornano al press briefing convocato ieri, al termine della riunione degli esperti dell’ente Ue sulle segnalazioni di sicurezza relative al vaccino Janssen (Johnson&Johnson). Quando, a fare il punto sulla situazione è stato Peter Arlett, responsabile della task force Data Analytics and Methods dell’Agenzia europea del farmaco Ema.

Vaccini e trombosi, analisi e sintomi dell’Ema

E allora, per quanto riguarda i casi di trombosi rare associate a livelli bassi di piastrine, registrati dopo la somministrazione di vaccini anti Covid, le segnalazioni riportate puntualmente dall’Adnkronos. Sempre sulla base dei dati riferiti ieri in sede Ue, sono: «8 casi con Janssen negli Stati Uniti». Mentre a livello globale si registrano «287 casi con AstraZeneca, di cui 142 nello spazio economico europeo. E 25 con Pfizer e 5 con Moderna».

Ema allo studio del vaccino russo Sputnik

Ma non è tutto. Per quanto riguarda il vaccino russo Sputnik, Emer Cooke, direttore esecutivo dell’Ema, ha precisato che «verrà prestata molta attenzione nella revisione del dossier» Ma che «al momento non abbiamo visto nessuna segnalazione nel contesto delle informazioni che abbiamo potuto analizzare finora». Sottolineando come al momento la valutazione sia in una fase iniziale per questo prodotto. In ogni caso, ha puntualizzato inoltre Sabine Straus, esperta a capo del comitato di farmacovigilanza Prac dell’Ema, non è possibile in questo momento fare confronti sulla frequenza di questi eventi per ciascun vaccino.

Ecco a cosa stare attenti dopo il vaccino

E allora, a cosa bisogna stare attenti? Innanzitutto, spiega il Corriere della sera analizzando i dati dell’Ema, «individuare i sintomi cui prestare attenzione permette, nel caso, un intervento tempestivo che può essere risolutivo. Anche perché da più parti si stanno mettendo a punto protocolli diagnostici e di terapia per affrontare le trombosi. Per quanto riguarda i sintomi – prosegue invece il quotidiano di via Solferino – si sono presentati in media da cinque giorni dopo la somministrazione, fino a tre settimane dopo. E si tratta di: gonfiore a un braccio o a una gamba. Dolore addominale che non si risolve. Cefalea che non passa o visione offuscata. Vertigini. Difficoltà a respirare o dolore toracico che non si risolve rapidamente. Tachicardia o emorragie e lividi.

I sintomi e le terapie in caso di effetto avverso della vaccinazione

Quindi, cosa fare se si sta male? In presenza di questi sintomi nelle 3 settimane successive alla vaccinazione anti-Covid, l’Ema suggerisce: «Parla con il tuo medico o contatta le autorità sanitarie nazionali competenti». Inoltre, sappiamo che la terapia che da più parti si sta sperimentando parte dalla constatazione delle somiglianze della «trombocitopenia trombotica immunitaria indotta da vaccino», con la «trombocitopenia indotta da eparina», osservata a volte nei pazienti trattati con questo farmaco. Il protocollo di intervento che si sta precisando prevede allora la somministrazione di immunoglobuline e alcuni fluidificanti del sangue (senza eparina) che possano aiutare a sciogliere i coaguli.

L’importanza della informazione e della comunicazione

Infine, l’Ema sottolinea anche l’importanza dell’informazione e della comunicazione: «I pazienti devono segnalare i sintomi e i medici devono sapere che, in alcune persone, la trombosi può svilupparsi in siti insoliti (come il cervello o l’addome). E che, se è accompagnata da trombocitopenia (quantità insufficiente di piastrine), può rappresentare un effetto avverso della vaccinazione».

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )