Chef Rubio ignobile contro Brumotti massacrato di botte: “Te ne hanno date troppo poche” (video)

mercoledì 21 Aprile 19:39 - di Alberto Consoli
Chef Rubio Brumotti

Ancora un infame aggressione a Vittorio Brumotti di Striscia e ai carabinieri a Roma. Botte e minacce  a cui si è aggiunto pure lo sfregio di Chef Rubio contro l’inviato del tg satirico di Canale 5.

Chef Rubio contro Brumotti e a favore degli spacciatori

Brumotti, che da anni denuncia situazioni al limite del sostenibile, si era recato al Quarticciolo con la  sua troupe. Un luogo difficile una borgata popolare, una zona molto difficile, una delle tante piazze dove lo spaccio la fa da padrone. Come si vede nel video, Vittorio Brumotti e i suoi vengono bersagliati di insulti, picchiati. Una scena inconcepibile. Immediata la chiamata delle forze dell’ordine, che si sono precipitate il prima possibile in loco per prestare soccorso a Brumotti e ai malcapitati della sua troupe che hanno riportato escoriazioni varie.

Gli insulti alle forze dell’ordine

Mentre Brumotti veniva picchiato, qualcuno a distanza riprendeva la scena per poi pubblicarla poco dopo su Instagram in un profilo dedicato alle case popolari. Come si sente dal video, l’inviato di Striscia la notizia e i carabinieri sono stati ricoperti di insulti e di minacce. “Levati la divisa”, “Pezzi di merda”, “Infami”. Fa orrore il fatto che sotto il video non si contano i commenti violenti contro Brumotti e i carabinieri. Eppure il video è un cazzotto allo stomaco per la violenza verbale inaudita. Tra i tanti che plaudono ai pusher e se la prendono con l’inviato spicca una vecchia conoscenza dell’insulto facile: Chef Rubio.

Chef Rubio choc a Brumotti: “Troppo poche te ne hanno date”

E tra chi ha insultato e minacciato l’inviato di Striscia c’è anche lui, il volto noto della tv, Chef Rubio. Diremmo, tristemente noto, per i suoi attacchi volgari, tra gli altri, anche alla leader di FdI. Ormai lontano dagli schermi,  Chef Rubio ha voluto provare a trovare un po’ di luce dei riflettori a buon mercato. Ha riversato contro Brumotti parole di fuoco, difendendo aggressori e spacciatori. “Non sapete nulla del core immenso del Quarticciolo, voi giornalisti da strapazzo vi dovreste vergognare per la propaganda infame che riservate a chi è abbandonato dallo Stato, e resiste nonostante tutto con dignità e umanità. Brumotti sei un infame, troppe poche te n’hanno date, ha scritto su Twitter. Lo Chef “unto e bisunto”  si commenta da sé: i suoi miserevoli commenti non lasciano spazio a tanti ragionamenti. Brumotti e i suoi tentano proprio di accendere una luce su questo buio, su questo vuoto. Chef Rubio troppo preso a spadellare non arriva a comprenderlo, probabilmente

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )