La tragedia di Tanya Roberts diventa farsa. Il suo agente: “Ho sbagliato, è ancora viva”

martedì 5 Gennaio 10:26 - di Luisa Perri
Tanya Roberts, Sheena

Mistero sulla morte di Tanya Roberts, data ieri per morta e che invece sarebbe viva. Dopo la notizia lanciata dal sito Tmz del decesso per un malore improvviso dell’attrice 65enne – nota soprattutto per aver interpretato il ruolo di Julie Rogers nella serie televisiva ‘Charlie’s Angels’ e la Bond girl Stacey Sutton in ‘007 Bersaglio mobile’ nel 1985 accanto a Roger Moore -, ieri in tarda serata la testata online ha infatti rettificato, con un colpo di scena: “Il suo portavoce – si legge – ora dice che è viva, nonostante avesse detto a TMZ che era morta e inviato un comunicato stampa con queste informazioni”.

Tanya Roberts è grave ma è viva

E ancora: “Ora Mike Pingel – questo il nome del portavoce -, ha detto a TMZ che Lance (il marito dell’attrice, ndr.) avrebbe ricevuto una chiamata dall’ospedale poco dopo le 10 di mattina che spiegava come Tanya fosse ancora viva. Pingel ha detto che Lance credeva veramente che Tanya fosse morta. È interessante notare che anche gli amici di famiglia – spiega il sito – hanno contattato TMZ domenica dicendo che Lance li aveva chiamati per informarli della morte della star di ‘That ’70s Show'”.

Il sito Tmz, secondo quanto riportato nella precedente versione del portavoce, aveva riferito che Tanya era tornata a casa da una passeggiata con i suoi cani, quando era “collassata” ed era stata “portata in ospedale”. Il portavoce dell’attrice aveva spiegato al sito che Tanya era stata “attaccata ad un ventilatore, ma non è mai migliorata” per poi morire. Poi, dopo poche ora, la rettifica.

Il marito: “I medici mi hanno detto che non ci sono speranze”

Il partner dell’attrice americana sostiene di aver dato l’estremo saluto alla moglie, dopo che i medici le avevano detto che la morte era imminente. “E’ morta tra le mie braccia”, ha detto Lance durante un’intervista tv. In quel momento ha ricevuto la telefonata dell’ospedale nella quale gli dicevano che sua moglie era ancora miracolosamente in vita.

Nella storia del cinema e del mondo dello spettacolo è già accaduto più volte di artisti dati per morti per sbaglio. In Italia fece scalpore il caso di Aldo Fabrizi, dato per morto più volte. Come pure è già accaduto recentemente anche con Pippo Baudo, il quale ha anche scherzato sulla bufala. Non era però mai capitato che fosse una fonte ufficiale a dare la notizia della morte, per poi correggersi qualche ora dopo.

Tanya Roberts è stata una modella e attrice americana che negli anni ’80 ha goduto di una certa notorietà. Tra le sue interpretazioni più note, anche quella di Sheena (in foto copertina), ispirata a una eroina dei fumetti.

Tanya Roberts in The Beastmaster (1982)

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )