Biden presidente, gli auguri di buon lavoro della Meloni: “L’alleanza con gli Usa resta un punto fermo”

mercoledì 20 Gennaio 20:36 - di Guido Liberati
Biden presidente, nota Meloni

“Buon lavoro al nuovo Presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Riportare unità in una nazione spaccata sarà una delle priorità del suo mandato. L’alleanza tra Italia e USA è un punto fermo e continuerà ad essere centrale per affrontare le principali sfide del nostro tempo”. E’ quanto scrive Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in una nota.

Nel complesso, la politica italiana saluta il 46mo presidente della storia d’America con cauto ottimsmo. A cominciare dal nostro esecutivo. “Auguri di buon lavoro al Presidente Joe Biden e alla Vice-Presidente Kamala Harris. È un grande giorno per la democrazia la cui importanza travalica i confini americani. L’Italia è pronta ad affrontare con gli USA le sfide della comune agenda internazionale”. Lo scrive in un tweet il premier Giuseppe Conte. Da parte sua, il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha rilanciato il tweet di Biden al momento del suo insediamento: “It’s a new day in America”,

Fidanza (FdI): “Il presidente Biden non risolverà i problemi dell’Europa”

“Non vediamo l’ora di incontrare il presidente Joe Biden e lo invitiamo a venire al Parlamento Europeo per tenere un discorso in sessione plenaria”. Lo dice il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. “Congratulazioni – continua – al presidente Biden e alla vicepresidente Kamala Harris per il loro insediamento. La nuova amministrazione rappresenta l’inizio di una nuova era per le relazioni transatlantiche. Il mondo ha bisogno di un forte rapporto fra Europa e Stati Uniti”.

“Oggi si apre una nuova stagione e auguriamo buon lavoro alla nuova amministrazione americana. Molte certezze aleggiano in quest’aula ma molti di più sono gli interrogativi irrisolti. Pensate davvero che sarà Joe Biden a risolvere i problemi di visione e di leadership di un’Europa smarrita e decadente? Vi illudete davvero che, una volta abbattuto il “mostro Trump”, scompaiano decine di milioni di patrioti in Europa e nel mondo che credono nei valori dell’identità e della sovranità, della famiglia e del senso religioso, del merito e dell’etica del lavoro?”. Così nel suo intervento in Plenaria il capodelegazione di Fratelli d’Italia- ECR e responsabile Esteri di FdI, Carlo Fidanza.

“Siete così “democratici” da voler governare il mondo con le multinazionali del web che censurano la libertà di espressione di cittadini e di leader politici, anche quando rispettano la legge? Siete davvero così irresponsabili da pensare che il mondo sarà più pacifico e sicuro tornando alla dottrina Obama-Clinton? E credete davvero che si possano fare accordi col regime comunista cinese senza preoccuparsi di riequilibrare il commercio globale a difesa delle nostre produzioni? Per noi le relazioni transatlantiche non sono qualcosa da piegare agli interessi di parte, ma la cornice entro cui rispondere alle grandi sfide del nostro tempo. Noi continueremo a lavorare in questa direzione”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )