Bologna, ruba portafogli e bancomat ai malati ricoverati in due ospedali e va a fare acquisti

domenica 13 Dicembre 8:53 - di Liliana Giobbi
bologna

La polizia ha individuato e denunciato un malvivente di 57 anni domiciliato a Bologna. Rubava portafogli e bancomat di proprietà dei malati ricoverati in ospedale e dei loro parenti. Poi utilizzava le carte dotate del sistema contact-less, e quindi senza la necessità di digitazione del Pin, per fare acquisti.

Bologna, l’uomo si muoveva con disinvoltura

L’uomo, un pregiudicato con diversi precedenti, è l’autore di vari furti avvenuti all’interno degli ospedali. Recentemente aveva agito in corsia, prima all’Ospedale Bellaria e successivamente al Policlinico S. Orsola. Si muoveva con grande padronanza e conoscenza dei luoghi.

Utilizzava le carte bancarie nei negozi

Approfittava in maniera subdola dello stato emotivo delle vittime e anche delle persone che le assistevano. Poi utilizzava le carte bancarie presso esercizi commerciali e supermercati di una determinata area di Bologna. Ad incastrare il soggetto, i riscontri documentali. Un ruolo fondamentale l’hanno avuto le immagini del circuito di videosorveglianza degli ospedali. e i video delle attività commerciali dove il malvivente si recava.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica