Il Covid arriva in Campidoglio. Positivo il consigliere di Fratelli d’Italia Figliomeni

domenica 4 Ottobre 19:36 - di Redazione

La notizia arriva direttamente dalla pagina Fb di Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia. “Ho appena saputo di essere positivo al Covid – scrive – avendo fatto il test venerdì scorso subito dopo aver appreso la notizia della positività di mio figlio”.

Figliomeni: sto bene e non ho particolari sintomi

Figliomeni, che è anche vicepresidente dell’Assemblea Capitolina, così continua: “Pur non essendo tenuto, già da martedì scorso per precauzione sono rimasto a casa in auto isolamento per salvaguardare la salute delle persone con cui sarei potuto entrare in contatto. Sto bene, non ho particolari sintomi e mi atterrò scrupolosamente ai protocolli sanitari rispettando la quarantena prevista dalla normativa. Per quanto mi sarà possibile continuerò a lavorare da casa confidando al più presto di poter espletare il mio mandato anche all’esterno e negli altri luoghi istituzionali”.

De Vito: sanificazione di tutti i locali

Marcello De Vito, presidente dell’assemblea capitolina, annuncia la sanificazione di tutti i locali del Campidoglio. “Ricevuta la notizia della positività del consigliere Figliomeni, cui rivolgo i migliori auguri di una pronta guarigione, ho immediatamente convocato una  capigruppo straordinaria  per stasera ore 21”. E aggiunge: “Chiederò la immediata sanificazione di tutti i locali del comune, da appurare, frequentati dal consigliere. Chiaramente sarà necessario appurare anche tutti i soggetti con cui è entrato in contatto. Non lasceremo nulla al caso”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica