Covid, nessun positivo nel Napoli. Dopo l’allarme su due nuovi casi, arriva la secca smentita

martedì 6 Ottobre 19:13 - di Redazione

“Mancano solo due tamponi in elaborazione tra quelli effettuati ieri. Tutti quelli processati sono negativi al Covid-19”, fa sapere il Calcio Napoli, smentendo che ci siano altri due positivi aggiunti a ZielinskiElmas, come era trapelato nel pomeriggio. La smentita, secca e categorica, tranquillizza la società azzurra.

Juvemtus-Napoli, una partita in sospeso

Intanto, continua a tenere banco il caso di Juventus-Napoli. L’avvocato del club partenopeo, Mattia Grassani, ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha precisato che “il Napoli non è indagato dalla Procura Federale”, sostenendo inoltre che “la partita con la Juve non può che giocarsi”.Grassani è tornato poi sul motivo per cui gli azzurri non sono partiti per Torino sabato scorso. “Il Napoli, dopo che il 3 ottobre ha ricevuto comunicazioni dalle Asl e dal Capo di Gabinetto della Regione Campania (‘I soggetti destinatari non possono allontanarsi dal domicilio comunicato’), ha chiesto chiarimenti alle Asl, in particolare alla Asl Napoli 2, sula compatibilità con la trasferta. Il 4 mattina, arrivano le risposte: per motivi di sanità pubblica, si deve rispettare l’isolamento fiduciario. A fronte di queste comunicazioni, il Napoli ha deciso di non rischiare un provvedimento penale per tutti i suoi tesserati, violando l’articolo 650 codice penale”, cioè la violazione di un provvedimento delle autorità.

Intanto, il caso Juventus-Napoli è approdato in Parlamento, con un’interrogazione parlamentare di un deputato grillino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica