Sgarbi a Selvaggia Lucarelli: «Sei una pettegola inacidita, gli anziani sono più lucidi di te»

mercoledì 2 settembre 8:43 - di Paolo Sturaro
Sgarbi Lucarelli

Nuovo attacco di Vittorio Sgarbi a Selvaggia Lucarelli. Sui social il critico d’arte riprende la giornalista con parole dure. «Volevo ricordare a una fastidiosa, selvaggia quarantaseienne che: Oliver Stone ha 74 anni, Nicola Piovani ha 74 anni, Roberto Benigni ha 68 anni. Wim Wenders ha 75 anni, Mario Draghi ha 73 anni, Bernard-Henri Levy ha 72 anni. Tahar Ben Jelloun ha 76 anni, Woody Allen ha 85 anni. Charlotte Rampling ha 74 anni, Rossana Rossanda ha 96 anni, Dacia Maraini ha 84 anni. Sono soltanto alcuni di quelli che l’impertinente chiama “anziani”, ma che sono infinitamente più freschi e lucidi di lei inacidita pettegola che non ha mai visto la “Pietà Rondanini” scolpita da Michelangelo ultraottantenne».

Sgarbi, nuovo round con Selvaggia Lucarelli

È l’ennesimo round di uno scontro che dura da giorni. Selvaggia Lucarelli aveva attaccato, in particolar modo, Flavio Briatore e il suo Billionaire. E Sgarbi le aveva dato della “becchina”. E ancor prima un altro botta e risposta, dal «bofonchi scemenza», all’affondo «anziana sarai tu».

L’uso delle mascherine e la piazza

Ma il critico d’arte ha parlato anche dell’uso della mascherina, dopo le polemiche per il suo “divieto” di mascherine all’aperto nel comune di Sutri, di cui è sindaco. «Io non la porto, basta il distanziamento», ha ribadito. «A Sutri ho detto che si deve girare senza mascherina per evitare di essere scambiati per terroristi. Purtroppo queste norme sono state fatte da una massa di cretini». E la manifestazione no-mask? «Io scenderei in piazza con 300 mamme ma non con Pappalardo o Forza Nuova. I gilet arancioni hanno insistito per fare un appello al popolo della mamme e io ho detto che non si può immaginare che si tolga un figlio a una madre perché non lo vuole vaccinare. Ma non per questo vado in piazza con i gilet arancioni».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica