L’encomio di Feltri a Giorgia Meloni: «È una fuoriclasse della politica, FdI è l’unico partito che ha vinto»

mercoledì 23 Settembre 12:00 - di Mia Fenice
Feltri

«In questa tornata elettorale, l’unico partito che può vantare un successo indiscutibile è quello di Giorgia Meloni, e non solo perché un suo candidato ha dominato nelle Marche, ma anche perché la sua formazione è cresciuta dappertutto, indiscriminatamente. La ragazza in pochi anni è passata da percentuali omeopatiche a lottare gomito a gomito con i fanfaroni pentastellati». Lo scrive, in un editoriale su Libero, Vittorio Feltri.

Feltri loda Giorgia Meloni

«Un merito che le riconosciamo volentieri non poiché siamo generosi bensì in quanto siamo obiettivi», aggiunge Feltri. «Ella è una fuoriclasse della politica. Sa parlare alla gente dal momento che ha le idee chiare e volontà di ferro. Tutti i suoi concorrenti invece si sono usurati e sono costretti a piangere sul latte versato, fingendo di essere contenti della brutta figura rimediata. In sintesi, queste votazioni di cui si ciancia sui giornali e in tv in realtà non produrranno niente di interessante. Lo schifo generale resterà ributtante domani come lo è stato fino a ieri», conclude.

L’appello a Mattarella

Vittorio Feltri in un altro fondo ieri aveva analizzato il risultato del referendum ed era stato chiaro. «E veniamo al referendum. – aveva scritto – Come abbiamo scritto e anticipato, ha prevalso il sì alla grande, il che, poiché stiamo parlando di un plebiscito costituzionale, va rispettato come se la nuova legge fosse una tavola mosaica. La modifica della Carta va compiuta subito allo scopo di renderla rispettosa della volontà popolare. Coerentemente con questo sacrosanto principio, il presidente della Repubblica deve sciogliere le Camere, attualmente rese illegali dall’esito referendario, e provvedere a indire elezioni onde allineare il Parlamento alla decisione presa dagli elettori, che ha mutato appunto la Costituzione. Il garante della quale è Mattarella». E poi ancora: «Tocca a lui adeguare il funzionamento delle Aule in base alle indicazioni fornite dagli italiani».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica