Zingaretti massacra la Raggi e dà ragione alla destra: “Il vero problema di Roma è lei”

giovedì 20 agosto 13:52 - di Robert Perdicchi

Nicola Zingaretti asfalta la ricandidatura di Virginia Raggi a Roma. E lo fa con parole inequivocabili, che rischiano di far vacillare la già fragile alleanza tra M5S e Pd. “Il problema di Roma? E’ lei, la Raggi…”.

La mazzata del Pd alla Raggi

“Noi continueremo a combattere per non regalare nulla alla destra di Salvini. In vista delle elezioni, sostenete le candidature del Pd. E’ un appello che faccio a tutti gli italiani e sono contento della coerenza dimostrata dal Pd. Ripeto, l’obiettivo è combattere le destre di Salvini ovunque“. Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha partecipato questa mattina all’avvio della campagna ‘Test scuola sicura’, presso la Casa della Salute di Torrenova, a Roma. E, sulla ricandidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma: “Nessun appoggio alla Raggi, che in questi anni è stata il principale problema di Roma“. Una posizione forte, ribadita con parole dure dopo le chiusure dei giorni scorsi.

Il cambiamento che chiede Zingaretti per Roma

“Il mio pensiero è conosciuto e credo sia opinione di tutto il Pd. Roma ha bisogno di un cambiamento, di voltare pagina – ha evidenziato – serve una grande alleanza che ridia alla Capitale quello che merita e questo non coincide con l’attuale sindacatura che credo sia stata il principale problema di Roma in questi ultimi anni”.

In tutta Italia il Pd sostiene i candidati presidenti che sono l’unico argine alle vittorie delle destre di Salvini. Rispettiamo il dibattito del M5S – ha detto Zingaretti – ma comunque andremo avanti a combattere e sosterremo tutti coloro che vogliano governare bene le regioni per non regalarle a Salvini. Ci metteremo la faccia. Sono contento della coerenza del Pd che sostiene un governo e sostiene nei territori le uniche candidature in grado di fermare le destre. E’ un appello che faccio a tutti”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica