Stazione Centrale di Milano, sempre peggio: fanno sesso in strada davanti a tutti e vengono filmati

sabato 8 agosto 9:59 - di Gianluca Corrente
Stazione Centrale di Milano

Proteste sempre più forti per il degrado nella zona della Stazione Centrale di Milano. Una coppia ha fatto sesso in mezzo alla strada, come se nulla fosse. Un video che li riprende è diventato virale sul web scatenando la rabbia dei residenti.

Stazione Centrale di Milano, il video scandalo

Nelle immagini si vedono i due consumare un rapporto sessuale proprio davanti alla Stazione Centrale. Per la precisione in piazza Duca D’Aosta.  E l’amministrazione Sala finisce sotto accusa per l’immobilismo che sta facendo degenerare la situazione.

De Corato: «Terra di prostitute e trans»

«Sesso in strada, spaccio, risse e rapine fanno parte della quotidianità vissuta dai residenti», accusa l’assessore regionale Riccardo De Corato. «Oltre agli spacciatori e ai borseggiatori, la sera la zona della Stazione Centrale di Milano diventa terra di prostitute e trans che consumano i loro rapporti per strada».

Vanno pattugliate le strade limitrofe

«Per cercare di tamponare il problema», conclude De Corato, «ai militari e alle forze dell’ordine che stanziano in piazza Duca D’Aosta dovrebbe essere ordinato di pattugliare le vie limitrofe. In questo modo si passerebbe da una sorveglianza statica – come avviene adesso – a una sorveglianza dinamica. Per 24 ore ci sarebbero camionette di militari e blindati di polizia e carabinieri».

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica