Sangue a Milano, ragazzo di 17 anni accoltellato per strada con un coccio di bottiglia

lunedì 31 agosto 11:04 - di Girolamo Fragalà
Milano

Violenza e sangue a Milano. Un ragazzo di 17 anni versa in gravi condizioni. L’hanno accoltellato al collo con il coccio di una bottiglia durante una lite scoppiata in strada. I carabinieri stanno verificando i motivi e hanno dato il via alle indagini per cercare gli aggressori.

Milano, il 17enne al pronto soccorso in codice rosso

L’Azienda regionale emergenza-urgenza ha fatto sapere che il ragazzo, è grave ma non in pericolo di vita. È stato portato in ospedale e soccorso da  ambulanza e automedica. La richiesta d’aiuto al 112 è arrivata poco prima delle 21. I due equipaggi di soccorritori hanno trasportato il 17enne, di origine sudamericana, al San Carlo in codice rosso.

Dell’aggressore si sono perse le tracce

Del suo aggressore non c’erano più tracce. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri del Nucleo Radiomobile per cercare di identificare l’autore della violenza. Fondamentale sarà la testimonianza del 17enne. Ma si stanno verificando anche la presenza e i racconti dei passanti e l’eventuale presenza di telecamere nella zona. Si prefigura il tentato omicidio.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

LEGGI ANCHE

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica