Crotone, esplode barca di migranti (video). Quattro extracomunitari morti, due finanzieri italiani feriti

domenica 30 agosto 16:19 - di Lucio Meo

Sono quattro al momento le vittime dell’esplosione avvenuta questa mattina a largo di Praialonga, in provincia di Crotone. Nella barca, sulla quale si trovavano 23 migranti, sono morte quattro persone, tra le quali una donna,
recuperate in mare dalla Capitaneria di Porto. Due ancora i dispersi mentre in cinque sono rimasti feriti, due portati all’ospedale di Catanzaro con gravi ustioni, 3 a quello di Crotone dove si trovano anche i due finanzieri feriti durante le operazioni di salvataggio.
Uno ha riportato ustioni, l’altro la frattura di una gamba. Dodici delle persone che si trovavano a bordo, infine, sono state trasferite nel Centro di accoglienza di Crotone. E l’invasione continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica